“Scoiattolo!”

Immagine presa dal web

Questo post è l’ultima cosa che avevo in mente di scrivere… più che altro perchè non immaginavo proprio che avrei potuto mai avere uno spunto del genere!

Vivo praticamente da quando sono nata in centro di una città di 50.000 abitanti (insomma, tutt’altro che “sui monti con Annette”), da quando mi sono sposata abito in effetti un po’ fuori dalle mura del centro storico, ma parliamo di una via zeppa di condomini… degli anni ’60 (quindi, non urbanizzata l’altro ieri), con intorno l’inizio della zona industriale.

Qualche amica m’aveva detto di aver visto qualche scoiattolo aggirarsi tra gli alberi di alcune “zonine” verdi del centro, e mio marito aveva addirittura avvistato diverse volte un porcospino (vivo!! E non dite che non è un mezzo miracolo…) mentre andava a gettare la spazzatura, ma io… nulla di nulla! Ferma a merli, tortore, passeri e roba così.

Non avevo mai avuto fortuna nemmeno le volte che andavo da mia zia, che abita in un paese dell’Appennino modenese con la pineta che inizia a meno di 100 m. da casa, e di scoiattoli dice di vederne spesso tra gli alberi dietro casa, mentre stende i panni.

E invece, oggi pomeriggio… in pieno giorno, erano quasi le 16 e mi stavo affrettando in bici verso l’ufficio; svolto fuori dal cortile condominiale ed ecco un pedone d’eccezione attraversarmi la strada davanti: un collega dello scoiattolo della foto! Ho avuto fortuna di essere l’unica anima viva in strada, perchè per lo stupore ho inchiodato lì dove mi trovavo…

Ho pastrocchiato con il cellulare, ma un po’ sono stata impedita io, un po’ lo scoiattolo non aveva nessuna intenzione di prestarsi ad un servizio fotografico… ha fatto prima lui ad arrampicarsi sull’albero di uno dei cortili bordo strada che io a far scattare quella stupida fotocamera (più che altro, a farla scattare in modo da non dover poi sottotitolare la foto con un “vedi quella macchiolina nera dietro la Panda parcheggiata? Ecco, quella è la punta della coda…”)! Peccato… però è stato un buon modo per tornare a lavoro con il sorriso! 🙂

Annunci

5 pensieri su ““Scoiattolo!”

  1. quando ho fatto la ragazza alla pari in germania, zona duesseldorf, stavo -l’ultimo periodo- in un monolocale seminterrato (ma bello davvero) con un finestrone che dava sul cortile (tenuto benissimo) interno alla casa.
    beh, restavo incantata immobile quando passava lo scoiattolino da una parte all’altra e ritorno, del giardino. A DO RA BI LE.
    dove abitiamo noi ora c’è il problema dei cinghiali. in città. eh sì, scendono dai costoni e arrivano sulle strade. e scendono quasi fino in centro.
    ma non sono molto adorabili loro…

    Mi piace

    • Cinghiali?? Lo ammetto, mi sorprendi (e, nella mia incoscienza… vorrei essere lì da voi!!!)! 🙂
      A me è capitato una sola volta di vederli: babbo cinghiale si posizionò a mezza carreggiata “guardandoci malissimo” e convincendoci senza troppo sforzo a fermare l’auto, poi continuò a guardarci in cinghialesco fino a quando non ebbero attraversato la sua consorte e 4-5 adorabili cinghialetti. Poi, con grande àplomb, attraversò pure lui e ci lasciò via libera… ma eravamo nel mezzo delle colline romagnole! 😀

      Mi piace

  2. Pingback: Incontri « Gite Mentali

  3. Pingback: C’è crisi | Gite Mentali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...