Still alive?

Beh, per la verità non se ne sarà accorto nessuno… visto che il blog non lo conosce proprio nessuno (o quasi).

Comunque ci sono ancora, nonostante per 20 giorni la “creatura” sia stata lasciata a sè stessa. Non è  stato un gran periodo (ad un’amica ho scritto che il colore dominante è stato una sorta di grigio antracite SCUROSCUROSCURO), ho avuto una notizia pessima sulla salute di una delle nonne del consorte (aggravata dall’essere stata ricevuta nel solito modo… per vie traverse!), e quattro notizie che decisamente sono buone… ma che visto il periodo, il mio stato d’animo nei confronti di quell’argomento in particolare, e il “4 in 10 giorni”… beh, semmai hanno contribuito a farmi crollare il morale. 😛

Ho però potuto contare su un paio di amiche che sapevo essere speciali ma che è sempre un piacere vedersi ribadire questo concetto, e sul consorte che deve aver esaurito la pazienza di qualche intero anno a venire. E rieccomi qua. Il che è un bene per me (perchè se mi è tornata voglia di delirare online, avrà da dir che sto meglio) e un male per il web. E chissene…

Annunci

2 pensieri su “Still alive?

  1. onestamente Spuntì continuava a dirmi: ma Shunrei che fine ha fatto? perché è poco presente? ed io gli dicevo: stai calmo, sai che la sua famiglia ha molte cose da pensare. ma non pensavo tutto questo.
    dovevo dare ascolto a Spuntì e farci più vivi. perdonami, è colpa mia. Spuntì aveva ragione.

    Mi piace

    • Ma per piacere!! Lo so che Spuntì e Shunrei ne approfitterebbero subito per un bel “Visto che NOI abbiamo SEMPRE ragione?!?”, ma davvero…
      Il fatto che ci foste comunque sempre tu, Ubaldo e tutti gli altri lì online ad aspettarci, anche quando la “stupida umana” ne aveva poca voglia, è stata una di quelle cose che mi hanno “trascinata” avanti (e… visto qualche pallido raggio di sole malgrado l’ultima batosta del 26, dire anche fuori dalla “tempesta”) nonostante tutto! 🙂

      Piuttosto, mi spiace che un po’ per il periodo, un po’ perchè egoisticamente mi sono dedicata a queste vaccate per “autoterapia”… ho finito col far trascurare alla Shunrei in coda e vibrisse il blog di Robe Da Gatti. Proposito per l’anno nuovo: rimediare as-so-lu-ta-men-te!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...