Homemade English

Immagine presa dal web

L’altra settimana il Consorte si è trovato a dover sostituire la segretaria della ditta – assente – per inviare alcuni documenti via e-mail ad un cliente. Bazzecole, per il “creatore” di tutti i miei computer da quando ho iniziato a pasticciarci su (non ho mai avuto un PC “di marca”: ho sempre avuto la fortuna di avere il tecnico “a casa” che pensava lui a comporre il puzzle di quello che mi serviva).

Se non che… quando è arrivato a dover inserire l’indirizzo e-mail del destinatario, ha iniziato a venirgli qualche dubbio.  Sul foglietto scritto a mano che il boss gli aveva consegnato era vergato più o meno questo :

pincopallo [scarabocchio] 8meil.it (*)

Fino a tradurre lo scarabocchio in una “chiocciola” ok, ma l'”8meil.it” un po’ “puzzava” di strano… non corrispondeva a nessuno degli “indirizzi” più famosi, e ammesso di non conoscere TUTTI i server di posta esistenti, restava pur sempre il fatto che “8meil.it” non era nemmeno il nome della ditta “Pincopallo” (e manco c’assomigliava)!

Per scrupolo,  il Consorte ha deciso di fare una telefonata per chiedere conferma al cliente… sapete quale era alla fine l’indirizzo corretto?

pincopallo @ hotmail.it 🙂

(ovvero, dialettizzato: pincopallo @ ott-meil.it!) 😉

(*) (di nuovo: non lo indovinerete mai, ma la prima parte dell’indirizzo è inventata!)
Annunci

2 pensieri su “Homemade English

  1. Pingback: Homemade English #2 « Gite Mentali

  2. Pingback: Referrer Top 10 – #2 « Gite Mentali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...