Micing! =^__^=

Dopo l’accenno nel post di lunedì, non potevo non dedicare un post “tutto intero” alla bella giornata che è stata sabato scorso a Firenze. 🙂 Perchè va bene scherzare, va bene lamentarsi… ma quando succede una cosa positiva è sempre bene parlarne!

Tutto è iniziato ancora a novembre, sul famoso Feissbuk “parallelo”, quando alla Shunrei in coda e vibrisse arriva una mail “circolare”: perchè non provare ad organizzare un incontro fra gli “stupidi umani”? Tipo… per fine gennaio 2011, ecco. Insomma, una cosa che quanto a “concretezza” sembrava ancora al livello della favola di Cappuccetto Rosso, sia per l’abissale lontananza dell’evento (tre mesi sembravano… eggià, l’anno prossimo!) sia per le difficoltà di riuscire a coordinare così tanta gente, e da posti tanto diversi. Vabbè, intanto iniziamo con una domandina facile facile: dove lo vorreste fare?

E’ finita che ridendo e scherzando, miagolando e digitando, per il 22-23 gennaio dell’allora lontanissimo 2011 il “I° Micing Ufficiale” (Mici + Meeting) è diventato realtà (con la collaborazione un po’ di tutti, ma soprattutto con la coordinazione e organizzazione del gatto Torakiki e per lui della sua umana). Orari, posti, prenotazioni, scambi di numeri… “badge” (<- non per manie di “grandezza”, ma per venire incontro alle “limitate capacità mentali” degli umani che per lo più si conoscevano… “per gatto” e non per nome!)… insomma, tutto molto “pro”!

E così sabato scorso via, alla volta di Firenze… Abbiamo avuto, lo ammetto,qualche difficoltà iniziale. C’è stata una malefica combinazione tra a) la nostra completa ignoranza della viabilità fiorentina: il TomTom ha fatto pure troppo, ma nulla ha potuto contro divieti d’accesso e di transito (che continuavano a costringerci ad ignorare i suoi suggerimenti… dandoci l’impressione ad un certo punto di aver iniziato un bel girotondo! E anzi, a proposito dei divieti di transito, purtroppo mi sa pure che tra qualche settimana il Comune di Firenze provvederà a farci avere una sorpresina direttamente a casa, ma vabbè… =__=; Avremmo risolto tutto prendendo il treno, ma altre esigenze ci hanno purtroppo costretti al rientro in serata/nottata, quando di treni per arrivare a casina ‘un ce ne sarebbero stati fino a mattina…) e b) il resto del gruppo che stava pranzando in locale-bunker dove i cellulari non prendevano. Ma, senza alcun dubbio: ne è valsa la pena, altrochè!

Un bellissimo pomeriggio-sera di chiacchiere (feline e non) insieme a tante persone “mai viste” o quasi, ma con le quali ci siamo sentiti subito come “in famiglia”. Pallina, Ubaldo, Oreste, Renoir, Lilla, Tommy, Romoletto, Mordecai, Ginevra, Torakiki, Silvestrino, Aicha, Angelica, Napo (il senatore!), Merlino, Carlotta, Birba, Duca, Rama, Kal El, Keiko, Hypnosia… (e sicuramente sto dimenticando qualche nome e chiedo scusa…).  Un peccato soltanto per il poco tempo che noi avevamo a disposizione, che non ci ha permesso di chiacchierare a dovere con tutti (perchè a cena, divisi nei tre tavoli, dovevamo essere verso la trentina di persone!), ma viste anche le insistenze di chi non ha potuto partecipare a questo I° Micing sono sicura che ci sarà l’occasione per recuperare! 🙂

Restano i ricordi, restano le foto che ci stiamo scambiando sul solito Feissbuk (e mi viene da pensare alle settimane che ci mettevamo in classe a prenotare/scambiare/far ristampare le foto dopo le gite..!), restano i badge (confesso… per un attimo ho avuto la tentazione di mettere il mio per andare a lavoro..! 😛 ), resta addirittura il regalo per i “padroni” rimasti a casa che A. ha avuto la geniale gentilezza di preparare per ciascun partecipante (a noi è capitato un carinissimo cilindretto peluchoso con topino incorporato… ora, il più è fermare Leda che lo rincorre per casa..!). Ma soprattutto restano e continuano online le amicizie, che si sono solo rinsaldate dopo questa full-immersion “gattara”!

E il prossimo che mi dice che Feissbuk è solo una stupida perdita di tempo… son ceffoni che volano! 😉

Annunci

7 pensieri su “Micing! =^__^=

  1. Ma non ho capito, ma i gatti presenziavano alla cena o no?

    No, perché la gatta che avevo da piccolo “sbranava” alani e pastori tedeschi, figuriamoci stare in mezzo ad altri gatti..

    ps. L’ingresso in zona a traffico limitato sono 88 euri, preparati…

    Mi piace

    • Gatti a casa, ovviamente (solo l’organizzatrice ha portato i suoi all’hotel, per chi volesse conoscerli/grattinarli)! Mi fermo al solo pensiero di infilare le mie nei portantini (oddio, Shunrei ci entra da sola, ma per Leda bisogna rispolverare le tecniche di minibasket delle medie…) e farmici 2 ore di viaggio in auto: solo per portarle dal veterinario, sembra di stare in prima fila al concerto dei Sepultura! =__=;

      PS.: GRAZIE. Sapere “quanto” probabilmente ci aspetta, renderà la sorpresa un po’ meno dolorosa per il conto corrente! E poi… suvvia, era dal 2008 che non ci concedevamo il lusso di pagare una multa! Una botta di vita, dai! ;-P

      Mi piace

    • Noooooooo… XD
      E dire che finora me l’ero scampata, sta solfa del “fa freddo”, in ufficio!!!
      (questa la capiranno solo quelli che hanno il mio contatto su FB…)
      Piuttosto, in bocca al lupo per il raffreddore!

      Mi piace

  2. Pingback: Recapiti postali creativi « Gite Mentali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...