Indovina che…? – Parte 1^

Dopo il sondaggio di cui a questo post, vi ri-chiamo tutti in causa per una nuova condivisione di opinioni…

Durante una delle innumerevoli code che mi è capitato di fare negli ultimi giorni, a seguito del “tradimento” degli auricolari del mio cellulare (che hanno optato per la morte improvvisa, impedendomi di passare il tempo – come mio solito – ascoltando un po’ di mp3), ho cercato scampo all’inedia ravanando nel classico “tavolino dei giornali” della sala d’aspetto.

Per cominciare, ho avuto la fortuna con la “C” maiuscola di ripescare “dal mucchio” delle riviste a disposizione almeno tre che avevo già “letto” nelle precedenti incursioni in quella sala d’attesa… “letto” sta tra virgolette perchè trattasi di quel genere di riviste ove su 360 pagine circa 290 sono di pubblicità… in pratica mi accorgevo di averle già avute in mano solo verso pagina 100, al primo “articolo” composto da più di 10 vocaboli in fila rivenuto in loco.

Al quarto tentativo, olè: questa non l’ho letta, è di giugno 2011! C’era ben poco da “leggere” pure lì, ma sfogliandola mi è caduto l’occhio sull’oggettino che vedete nella foto.

La domanda epocale, stavolta, è senza risposte multiple preconfezionate. Però è molto facile:

cosa diamine è???

Potete scrivere le vostre teorie qui sotto… tra qualche giorno provvederò a svelare l’arcano.

P.S. Non lasciatevi fuorviare dal mio “oggettino”, perchè posso dirvi che tanto piccolo (a dimensioni effettive) non è! 😉

Annunci

18 pensieri su “Indovina che…? – Parte 1^

  1. Io credevo fosse un cappello fotografato alla rovescia ma come ha detto Emanuele è una poltrona..che sarà anche bella, colorata e creativa quanto vogliono, ma secondo me dopo 10 minuti che ci sei seduto le ossa vanno a farsi benedire. Certo che sti designer ne sanno una più del diavolo, ma a volte farebbero meglio a rimanere ignoranti. Buon week-end 🙂

    Mi piace

  2. una proiezione ortogonle di casa mia vista con un telescopio da venere…. stiamo tinteggiando e ho appena finito di risistemare i liri in una libreria…. domani le tinteggiatturecontinuano… ovviamente sono venute a trovarmi 3 dico 3 persone che non vedevo da anni, compresa la figlia di unaa mica per presentarmi l’amato bene…. in effetti cristina ogni tanto passa , ma trova solo mio padre perchè di solito la mattina sono a scuola!

    Mi piace

  3. Complimenti per tutte le ipotesi: devo dire che, nel mucchio, mi hanno fatta cappottare sia il mocio vileda di lusso di Elisa (e quanto di lusso!!) che il kit per il piccolo strangolatore di ImpiegataSclerata!! 🙂
    Mi sembra inutile tirarla ancora per le lunghe (ma sono veramente contenta di aver appurato che questo “coso” non ha inquietato soltanto me!!! 😀 ), quindi tra poco posto la conferma della soluzione…
    E la lezione da me imparata è: io di arte e design moderni non capirò mai una mazza (ma, parafrasando Sanguemisto: sti designer ne sapranno pure una più del diavolo, ma se i risultati sono questi io preferisco rimanere ignorante!!!). 😉

    Mi piace

    • Beh dopo aver visto in vendita da Noto Negozio che Vende Libri, Riviste E Altro il Kit per costruirsi la propria bambolina woodoo personale.. Il kit del piccolo strangolatore ci poteva anche stare… *__*

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...