Un ridente complesso residenziale

L’altro giorno ci siamo fermati al locale distributore di metano per dare un po’ di pappa alla Dedra infortunata. Tra un tiro salvezza riuscito per non segnarmi il numero di cellulare di qualcuno che regalava 6 gattini uno più puccioso dell’altro e una grattatina sotto il mento di Molly, una delle due micie che aiutano nella gestione del distributore, mi sono fermata a guardare gli avvisi appesi nell’immancabile bacheca.

Tra l’annuncio di un imbianchino (quel numero invece me lo sono presa giù, prima di ottobre mi sa che dovremo dare una rinfrescatina a casa… porella, ormai son passati 7 anni da quando abbiamo imbiancato noi!) e il rebus di una moto (foto talmente sbiadita dall’acqua e dal sole che abbiamo capito cosa fosse solo individuando quella che probabilmente era la ruota posteriore), ecco spiccare l’avviso che vedete qua di fianco (cliccateci su per ingrandirlo).

Va beh, che sarà mai: il solito annuncio per il solito complesso di villette a schiera da vendere. Ma… notate niente di strano? Ok, vi vengo incontro, seconda immagine più “nel particolare: 

Già, proprio il nome del complesso residenziale. Non, che ne so: Campanella, Vecchio Cancello, Antico Pozzo, Parco Verde, Glicini… insomma, tutti quegli ameni nomi che ti tranquillizzano, ti rasserenano solo a pensarci… illudendoti che i vicini non saranno i soliti scassapalle come invece sono in tutto l’universo conosciuto (e non).

No, qua in effetti dobbiamo apprezzare l’onestà. Come l’han chiamato? Belfagor. Che, per chi non lo sapesse (ma se volete saperlo, Wikipedia docet) è quella deliziosa “personcina” che gli amici chiamano confidenzialmente anche Baal o Moloch. E’ vero, se vogliamo attenerci ad una versione più “soft”, Belfagor successivamente è stato anche il Fantasma del Louvre (oltre che restare un diavolo in diverse altre opere…), ma insomma, non mi pare che quanto ad evocare scene domestiche idilliache stiamo migliorando di molto!!

Tre le domande che mi pongo. La prima: un peccato che non sia indicato l’indirizzo di dove sorge questo complesso di villette… Via Caìna o Viale Cocito? Di sicuro saranno ammessi gli animali, con la sola limitazione che i cani dovranno avere tassativamente tre teste. La seconda: i prezzi ottimi. Certo, talmente ottimi che non devi nemmeno chiedere un mutuo alla banca: basta che firmi lì in fondo su questa pergamena. Con il tuo sangue. La terza: ma per chiamare l’amministratore di condominio se si fulmina un lampione del vialetto, avrò bisogno di qualche candela nera e di un pentacolo?

Ma sapete in verità il quesito più grosso? Ecco… ma per scegliere il nome di sto posto, avran mica cliccato il tasto “Mi sento fortunato” di Gooooogle?!?!?

Annunci

8 pensieri su “Un ridente complesso residenziale

    • Sì, indubbiamente potrebbe attirare certe categorie di residenti… 🙂
      PS. Ti resta un po’ (molto) fuori zona, ma ho anche le foto non “censurate” con tutti i riferimenti per chiamare…

      Mi piace

  1. Volendo c’è anche l’opzione che ghi ha scelto questo “BEL” nome sia un emerito ignorante che manco sa chi sia questo Belfagor,Non sarebbe mica tanto strano?? A lui o lei è parso un nome originale ,senza sapere che è il nome di un Demone !!

    Mi piace

  2. Giudizio personalissimo ma l’ideatore del nome potrebbe aver dato uno sguardo a bozzetti e piantine e avere avuto l’illuminazione. Sono villette orrende.

    Mi piace

    • Questo dà adito ad un’altra teoria: il classico amico che non sa come dirti che hai fatto una ca77ata che prova a fartelo capire per vie traverse… e, come di solito succede in questi casi, il sottinteso non viene colto per una cippa!!! 🙂

      Mi piace

    • Il fotoromanzo me lo ricordo, strepitoso come al solito! 😉
      Ecco, come nome per un gatto già mi andrebbe meglio! Del resto, ricordo ancora con affetto il mastodontico “Lu” di un nostro amico: “Lu”, diminutivo di “Lucifero”! 🙂 E mai visto un gatto più pacioccoso di quello, intendiamoci!! 😀

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...