Non si finisce mai d’imparare

Negli ultimi 4 mesi ho imparato che…

… era sacrosanta la frase che ho sentito in una puntata della 5^ serie di Medium: “Chiamarle «nausee mattutine» è pubblicità ingannevole. Ma se le chiamassero «nausee 24 ore su 24» nessuna resterebbe più incinta…” (e fortuna che da giugno son passate…);

… la fatidica domanda (che ho sempre fatto pure io) “Maschio o femmina?” quando ti ci ritrovi in mezzo diventa l’ultima cosa che ti interessa veramente (almeno, a casa nostra è stato così);

… siamo bestie rare. Perchè quando spieghi che uno dei motivi per cui era indifferente se fosse stato maschio o femmina era che io e il Consorte eravamo già d’accordo sia su un nome da maschio che su un nome da femmina, la gente ti guarda come fossi un alieno. Mi chiedo sinceramente a quante ammontino le vittime sul campo da “scelta del nome del pargolo”, con tanto di sfide alla Highlander (“There can be only one…”)…

… pur avendo in casa due gatti, non è automatico che tu ti sia beccata la toxoplasmosi. Sembra una vaccata, ma invece pare essere una delle cose che sbalordisce maggiormente la gente quando la racconto (“Coooosaaa?? Non l’hai avuta?? Ma non hai due gatte?” “Sì, ma non sono mica solita pasteggiare con i loro rifiuti solidi…”); a seguire immediatamente dopo nella classifica “sbalordimento”, il fatto che le suddette gatte non verranno assolutamente sbattute fuori di casa quando arriverà l’Inquilina (… ma in che mondo viviamo????);

… (v. sopra) non avrei mai pensato di sentire così tanto la mancanza di un bel panozzo con crudo e maionese (del quale, peraltro, non ho il ricordo dell’ultimo che ho mangiato prima della rivoluzione: segno che prima non era una delle mie priorità alimentari…!)… 😉

… una ginecologa che ti dà il suo numero di cellulare dicendoti di mandarle pure SMS a qualsiasi ora e per qualsiasi dubbio è impagabile. Perchè anche una vaccata come l’utilizzo o meno del Lasonil per una stupidissima distorsione diventa peggio di un dubbio amletico (col foglietto illustrativo che fa terrorismo peggio di Al Qaeda)..!

… è consigliato iniziare a fare sei piccoli pasti al giorno. E che è sconsigliato mangiare fra un pasto e l’altro. Certo che però, per riuscire a mangiare tra uno e l’altro di sei pasti quotidiani, come minimo bisogna smettere qualsiasi altra attività si facesse in precedenza (tra cui lavorare, dormire, andare in bagno e vedo in forse anche il respirare) e prendere residenza davanti al frigo… anche di notte.

… tutti quelli che mi scassavano l’anima gli anni passati non appena mettevo su due etti (“Ma… sei incinta?” “No, questo rotolo di ciccia è il dolce al mascarpone di Natale e quest’altro invece è la torta alla robiola di Capodanno…”) o hanno improvvisamente perso 15 diottrie quando mi incontrano o si sono sepolti vivi in casa, perchè non li ho più beccati in giro. Non ho ancora avuto l’occasione di potergli finalmente dare la risposta che mi chiedono da quasi sette anni… e farli tacere una buona volta! 😀

“normale” è la parola più straordinaria che puoi trovare ripetuta più volte nel referto dell’ecografia morfologica di tua figlia. 🙂

Annunci

30 pensieri su “Non si finisce mai d’imparare

  1. ho sorriso di cuore su tutto (ok, l’ammetto, per quella sulla toxoplasmosi e abbandono di incuiline precedenti a quella in arrivo mi prudevano i polpastrelli, maledetti ignoranti!), ma all’ultimo mi sono sciolta!!
    oh come sono feMice per voi, ma tanterrimo!!

    Mi piace

  2. Che poi non è tanto il non aver preso la toxo da grandi, quando, anche coi gatti in casa, si mantiene il livello minimo di igiene, mi stupisce come abbiamo fatto a non contrarla da bambini! Dai, le mani ce le lavavamo per obbligo e sarà capitato più di una volta di aver messo in bocca cose di dubbia origine!
    Per il resto, beh, noi siamo alla ricerca disperata di un nome che piaccia ad entrambi e ti dico che non è per tutti facile come lo è stato per voi! Ma da qui a dicembre c’è tempo…! 😉

    Mi piace

    • Ma difatti… me li ricordo bene i pomeriggi a giocare per terra in cortile, e poi prima di merenda una sciacquata alle mani da far ridere i polli, giusto per far tacere mamma! 😛

      Per il nome… che devo dire, quando diversi anni fa (in tempi decisamente non sospetti!) venne fuori per scherzo la domanda “Ma che nome ti piacerebbe di più per un maschio/una femmina?”, scoprimmo che ci piaceva esattamente lo stesso nome femminile, e a un accordo su quello maschile siamo pervenuti tipo in 3 minuti! Forse potremmo essere oggetto di studi clinici… 😉

      PS. Ho capito epocalmente fischi per fiaschi o a dicembre c’è un nuovo arrivo anche da voi? Se sì, tantissime congratulazioni!! 🙂

      Mi piace

      • Yesssss! E da oggi so anche per certo che anche qui ci sarà una femminuccia in più in giro per casa!
        Noi , a differenza vostra, parliamo del nome da che stiamo insieme (8-9 anni fa) e ancora non ci mettiamo d’accordo… Confidiamo nei tempi stretti per giungere ad una decisione!!!
        Grazie, cmq e ovviamente tantissime congratulazioni anche a voi!!!

        Mi piace

        • Olè, un altro fiocco rosa a dicembre!!! 😀 Lasciamelo dire: mi sembra una (doppia) coincidenza non da poco! 🙂
          Che bello, sono felicissima anche per voi… e spero che tornerai a farmi sapere anche più avanti come procede!

          Mi piace

          • Senti, ma visto che noi siamo ancora in alto mare con la scelta dei nomi, ma soprattutto, visto che sono curiosa come una scimmia, mica ce lo dici qual è il nome che avete pensato voi???? Eddaaaaai! Mica vorrai dir di non ad una donna incinta… Poi magari vengono i nomi stampati sulla bimba, tipo quel che si dice delle voglie alimentari…! 😉

            Scherzi a parte, quando dovrebbe nascere la piccola Shunreina? La mia data è il 12, ma pare che potrebbe essere più prima che dopo, visto che alla morfo l’hanno vista grandicella. Oh, se sono indiscreta, dillo pure, così non ti rompo le scatole! 😉

            Mi piace

            • No, no, ma che indiscreta… tra l’altro, non credo ci sian problemi a scrivere sto benedetto nome, visto che la logica che abbiamo seguito finora per dirlo in giro è stata “Se ce lo chiedono, lo diciamo”! Comunque l’Inquilina, una volta uscita, all’anagrafe figurerà come Daniela. Qui sul blog… beh, lasciatemela prima conoscere di persona, poi vedrò di trovarle uno pseudonimo! 😉

              Sul serio la vostra bimba potrebbe decidere di nascere anche prima del 12/12? Sta a vedere che finiamo in sala parto in contemporanea… 😀 a noi han detto di aspettarcela per il 3/12!!

              Mi piace

              • Bello il nome! Ma soprattutto non è il solito Giulia-Sofia-Alice che si sentono adesso. Sullo pseudonimo sono d’accordo: quando le vedremo ci faranno capire loro come vorranno essere chiamate! 🙂
                Oh! Se finiamo in sala parto allo stesso tempo, facciamo che apriamo un blog insieme, ché io lo considererò un segno! 😉

                Mi piace

                • Non parliamo di “mode” in fatto di nomi: dall’asilo alle superiori non sono mai stata in classe con meno di tre “Sara”… e sono almeno 4 anni, che (al ritmo di uno all’anno) qualcuno che conosco mette al mondo un “Leonardo”!! XD

                  Dovesse verificarsi una coincidenza simile – quando decideranno che è il momento di venire al mondo – lasciami dire che mi verrà il pensiero che si possa parlare di “gemelle onorarie” (e, avendo già l’Inquilina una “zia onoraria”, non è neanche un discorso troppo assurdo)! 😉 E, nel caso, sull’idea del blog in collaborazione… hey, un pensierino guarda che ce lo sto facendo (vediamo giusto quanto saremo impegnate dalle nuove boss!)! 🙂

                  Mi piace

                  • XD mi sento tirata in causa da questo commento…non so perché! comunque tesora, meglio Leonardo che ERCOLE come voleva chiamarlo quel pistacchio di Moreno! E pensa che, qualora restassi incinta di nuovo, ha già in mente di chiamarlo Isacco, nel caso fosse un altro maschio…dio ce ne liberi!!!

                    Mi piace

                    • Eh, ma te ne avevo già parlato all’epoca, di sta mia “sindrome”!
                      Giusto per dirtene una: fino a qualche anno fa, adoravo “Stefano” e “Roberto” come nomi maschili… poi ho iniziato a conoscere caterve (o quasi) di Stefani e Roberti. Insomma, non è che non mi piacciano più… ma allo stato attuale, se l’Inquilina fosse stata maschio, non si sarebbe chiamata nè Stefano nè Roberto… 😛
                      Diciamo che è un po’ come se ti piacessero da morire le lasagne, e tutti i santi giorni per 2 mesi ti dessero lasagne a pranzo… va là che dopo un po’ ti piacciono meno!

                      Mi piace

  3. Più che altro mi fa girare i cabasisi che la gente dia per scontate a priori certe cose… perchè quando rispondo basita che le gatte restano eccome (dovranno solo adattarsi anche loro a qualche cambiamento… quella che ora è la “loro stanza” con due lettiere e due graffiatoi, nel giro di qualche mese deve diventare la cameretta dell’Inquilina… quindi graffiatoi e lettiere andranno sistemati altrove, tutto qua!), sti geni (patogeni) mi rispondono: “E se dovesse essere allergica?”. E la mia risposta è “E se NON lo fosse??”… Eccheccavolo! Diamo tempo al tempo, se si presenterà questo problema ci penseremo a suo tempo a come risolverlo con il minor danno per tutti!
    Oltre tutto, ho letto che crescere con un animale non solo è ottimo per lo sviluppo caratteriale di un bambino, ma anche che lo rende più resistente in genere alle malattie (meglio che crescere sotto una campana di vetro, no?), quindi…

    Mi piace

    • Mi prudono le grinfie a sentire certi discorsi. Mica per forza i bimbi devono essere allergici a tutto.

      Beh, effettivamente c’è una cosa cui io ero allergica fin da piccina: le str..nzate!

      Mi piace

      • Ecco, se questa tua allergia fosse un po’ più diffusa (non ho fatto il test, ma credo di soffrirne anche io…), probabilmente sto cavolo di mondo andrebbe meglio in generale… 😉

        Mi piace

    • Ecco! E allora: sarà meglio un’iniezione, una pastiglia o uno sciroppo… oppure un micio morbidoso da accarezzare (calza a pennello anche il famoso “prevenire è meglio che curare”…)? 😉

      Mi piace

  4. in effetti mio figlio non è mai riuscito a prendere le malattie infantili (lo manda vo a giocare con gli amichetti ammalati per la serie meglio se e fa ora che quando va a scuola) ed ha viaggiato nei peggiorposti del mondo (leggesi deserto della mauritania e simili) senza beccarsi nulla! quindi la teoria è confermata. anch’io non mi sono mai beccata nulla di serio

    Mi piace

  5. In effetti il fatto che abbiate già deciso il nome sia nel caso che sia maschio che in quello che sia femmina è piuttosto raro almeno per quanto io ho visto in vita mia. Io ho visto padri fingere d’essere d’accordo con la moglie per un nome e poi andare a registrare all’anagrafe quello che avevano scelto loro e che era stato bocciato, quindi effettivamente siete qualcosa di incomparabile con la mia esperienza di vita 🙂

    Mi piace

    • Se aggiungo che un paio di settimane fa (mentre stavamo cercando una poltrona comoda da mettere prima nella stanza dell’Inquilina – in previsione di possibili lunghi “soggiorni” in tal loco – e poi da spostare in salotto) abbiamo avuto entrambi un colpo di fulmine per la stessa cameretta (acquisto che si farà comunque fra qualche anno… per il momento va bene l'”arredo puzzle”), qualcuno chiama il Telefono Azzurro o il Servizio d’Igiene Mentale oppure ce la passate per buona? 😀

      Comunque quella di gente che all’anagrafe risulta in un modo (nome di babbo) ma tutti conoscono in un altro (nome di mamma) so che era parecchio diffusa anche nella mia zona… (non sono tuttora rari manifesti mortuari con scritto tipo “E’ mancato il caro Pinco Taldeitali (detto Pallino)…”).

      Mi piace

      • Per non parlare del problema di Tizio che ha un tot. di figli, i quali danno tutti il nome di Tizio alla prole creando una bella catena di S. Antonio di omonimi con nome e cognome uguali che fanno impazzaire parentado, Anagrafe, INPS, postini, ecc….

        Mi piace

        • Ecco, sarà che io mi sono ritrovata addosso il nome del nonno materno (niente contro mio nonno – manco l’ho conosciuto – ma a me il mio nome di battesimo non piace… soprattutto alcuni suoi orrendi diminutivi!)… beh, quella dell’ereditarietà del nome è un’abitudine che non gradisco granchè. Va bene il “tributo” (difatti posso accettarlo tipo nei secondi-terzi nomi dati in parrocchia al battesimo, come è successo al Consorte), ma ogni persona è un essere umano a sè, e a meno che il nome del parente non sia effettivamente il nostro preferito.. lasciamo perdere i “dovuti tentativi di replica”, perfavore!!!

          Mi piace

          • Vero, le mie nonne hanno ereditato i loro nomi dalle rispettive nonne, hanno apprezzato così tanto che non solo una ha passato la vita farsi chiamare in un’altro modo ma anche se ai miei fosse venuta la simpatica idea di omaggiarle dando anche a me i loro nomi, LORO si sarebbero opposte.

            Mi piace

            • Fantastico!! XD
              Poi ci sono i “voli pindarici” quando il nome dell’antenato non è facilmente trasmissibile (detta così, sembra una malattia infettiva… e forse lo è pure! 😛 ), come è successo a mio padre… che ha ereditato il nome di sua nonna per vie alquanto traverse! Sua nonna si chiamava “Anna”, ma in famiglia la chiamavano tutti “Nena” (dialettizzando “Nina”, derivato da “Annina”)… come fu battezzato il nipotino? Nino!

              Mi piace

              • Nino è ancora “portabile”
                Poi… Ok in alcuni casi qualunque nome gli metti è il cognome che ti rende la vita difficile, ma il altri almeno evitarsi il nome del cavolo…..

                http://www.nomix.it/nomibizzarri.php

                I nomi più divertenti!

                Felice MASTRONZO
                Benvenuta VACCA
                Viva CAPEZZOLI
                DANIELE Killer
                Immacolata SOTTOLANO
                SFORZA Italia
                Kevin COSTA
                Perla MADONNA
                EVACUO Felice
                Perla PACE
                Tranquilla DALLE PALLE
                Sandokan PORCU
                SCOPA Tina
                Santa PAZIENZA
                TROMBA Daria
                Felice DELLA SEGA
                LIMONTA Felice
                MADDIO Santo
                POLLASTRONE Liberato
                FRICCHIONE Generoso
                BIGO Lino
                TROIA Desiderata
                LICENZIATO Assunto
                PIZZA Margherita
                Guido DI RADO

                Vota il nome più divertente!
                Nella NEBBIAMORI RemoPerla MADONNACULETTO RosaBenedetta TOPAFelice DELLA SEGAVita MAIALEFelice MASTRONZOJames BONDI
                VoteVedi i RisultatiCondividiPolldaddy.com
                Novità (ultimo aggiornamento Luglio 2010):

                AVANTI Speranza
                Alfiero ALZALAMIRA
                GRANVILLANO Crocefisso
                Maria Fortuna INCOSTANTE
                CUPO Felice
                UCCEL Lina
                UCCEL Massimo
                PISELLO Rosa
                PISELLO Santo
                LA VEGLIA Pasquale
                BO Lina
                BO Ada
                Domenica DALL’OSPEDALE
                TEMPESTA Immacolata
                CARTA Bianca
                Italia MAZZOCCOLA
                Domenica DI SCHIFO
                FOTTI Donatella
                Maria DESIDERIO VACCAREZZA
                Domenica SAPORITA
                Guido AVANTI
                TRENTACOSTI VONOFROLIO Gius
                Santa FIAMMANTE
                Italia ALBANESE
                Maria TANGA MADONNA
                MADONNA Neghello
                Bona PALLA
                Melo FRENI
                Giovanna FRENI in CULELLA
                CULELLA Castrenze
                Guido COLLUCCIELLO
                Giandomenico PROTOSPATARO
                ZAMPETTA Addolorata
                Foresto FORESTI
                Dante STABENE
                LA GIOIA Felice
                POZZESSERE Felice
                GATTO Albino
                Felice DEL TREDICI
                FERRO Ferruccio
                ERA Natale
                Felice GAIO
                Addolorato ADDOLORATO
                CITA Dino
                Sabato STANCO
                SPERMAN Nello
                Willy Narciso SPERMAN
                SBOARINA Libera
                Guido SICURO
                VACCA Rosa
                PASSACANTANDO Felice
                MALISON Melisenda (in DE MICHIELI VITTURI)
                Amorveno PIGLIAPOCO
                PIGLIAPOCO GOVERNATORI Violante
                PIGLIAPOCO GRATTINI Noemi
                GUASTADISEGNI Ethellino
                Contrado SPERINDIO
                VACCAREZZA Zefiro (in mitologia Zefiro è il vento di ponente)
                TESTA Incoronata
                DROGA Maria
                PISCIA Costante
                Clara BELLA
                Bianca BERNI
                Zopito ACCONCIAMESSA
                VERGA Candida
                Eliodoro CATTIVELLO
                Italia VINCIGUERRA
                BUTTA’ Eva
                CASA Santa
                MAGLIA Rosa
                GRANDE Bambina
                CORSO Illuminato
                FALAGUERRA Felice
                Liana MELO
                NEGRO Donato
                GRANDE Palma
                TANGA Felicia Incoronata
                FAGGIO Lino
                Pasqua DI NATALE
                Domenico DI DOMENICO
                Sabato DI DOMENICO
                Maria PARADISO DI DOMENICA
                Idone PANZUTO
                FRATTURA SICURANZA Maria Libera
                PASCALE Pasquale
                CHECCA Pasquale
                Dolores MORALE
                ERBACCI Edera
                NEGRO Crocifisso
                VACCARO Felice
                CULOTTA Fortunata

                Felice DI GIOIA
                Felice SEVERO
                FRIGO Alfredo
                Felice DEL BAGNO
                Costanza ROMANZI DEL BAGNO
                DOLCE Eccelso
                Natale CURIOSO
                Remo BATTIPANE
                Balilla CANNALIRE
                Franca TABACCHIERA D’ARMI
                Irving GALEOTTO
                Euro CATTAZZO
                BELLITO Inaria
                RIGODANZA Dante
                FATTO BENE Adriano
                Ermenegildo PASQUAZZO
                AZZOLINI PASQUAZZO Gemma
                GANZO Armando
                STIMOLO Epifanio
                DIQUIGIOVANNI Gino
                LABANCA Felice
                ORMAI Felice
                Benvenuto GHIOTTO
                SESSO Fiore
                Bernardo SCOPATO
                FAVARETTO SBORRA Isabella
                CAPPELLA Rosa
                FIGAROTTA Giovanni
                TREMANTE PLANETA Nietta
                TREMANTE Arcangelo
                TOMBOLA Natale
                SPINELLI Zitta
                Flavia TIRAPELLE DALLA VECCHIA
                BELLISSIMO Salvatore
                CHINATO Lucillo
                Guerrino PIGLIALEPRE
                COLEI Lina
                BOCCONCELLO Amorino
                Fiorentino SOTTOCASA
                VAGO Felice
                Santo STRANO
                PICCHIO Felice
                INCOGNITO Cono
                ANZI Enza
                ATTRATTO Ciro
                Gilio BRUTTOMESSO
                DAL SENO Bruno
                Angelo DAL COMPARE SENO
                Monica VINCO DA SESSO
                Isoletta SPARAPAN
                Gaspero REDDITI
                NOTA Incoronata
                FORESTA Immacolata
                Lieta DELLA SCHIAVA
                Felice DELLA SCHIAVA
                Tranquilla DELLA SCHIAVA
                Gemma SPINA DELLA SCHIAVA
                Benedetta MAZZA (ha partecipato a Miss Italia)
                LUNA Stella
                STELLA Alba
                ALBA Serena
                Dena DONNA
                PIANO Allegra
                COTTONE ROSA GALLINA Emilia
                ROSA GALLINA Bruno
                ANGELOSANTO Gentile
                ANGELOSANTO Benedetto
                FIOR Enzo
                GIAN Mario
                GIUS Pina
                LORA Celeste
                LORA Daria
                FUGGIRAI Felice
                FIUMEFREDDO LA BARBERA Fortunato
                Girolama FIUMEFREDDO
                Benvenuto CAZZIN
                MASSA Daria
                Santa RITA
                NERO Bruno
                Tendina CAPONE
                Guido RIVOLTA
                Guido LARATRO
                COCCO Rita
                BOTTANA Rita
                DELLA PUTTA Candida
                DI TROIA Immacolata
                ACCETTA FIAMMANTE Marianna
                BONADONNA Bonadonna
                BONADONNA CIULLA Angelica
                Elena ROSSI DALLE PALLE
                INDOVINA Iole
                Segnalazioni precedenti

                TABACCHINO Carmelindo
                FORMATO Felice
                CITTADINO Italo
                FALSO Salvatore
                SALVATI Salvatore
                FAVAGROSSA Candida
                Dante POMPA
                Evelin MANGIAFAVE
                PELO Eros
                FAVA Gina DALLAGIOVANNA
                Liana DEGLI UOMINI
                Primo DEGLI UOMINI
                Vito LA MORTE
                Felice LA MORTE
                Rito GRECO
                MEDAGLIA Olimpia
                Guida CINA
                PODIO Vittoria
                PODIO Onorato
                LACARBONARA Addolorata
                LACARBONARA Vita
                LA CAVALLA Arcangela
                LAZZAZZERA Felice
                LARDO Lardo
                LARASPATA Bernarda
                LACARRUBBA Giuseppa
                LACANNA Albina
                LA COGNATA Fortunata
                Natale STELLATO
                Guido BUCO
                Pasqua STELLONE
                MERCOLEDISANTO Pasqua
                PELONERO Santo
                Pietra CINQUEMANI
                RIVOLTELLA Betty
                SOMMA Fortuna
                MACCHIA Delvino
                INCULANO Carmelo (da confermare)
                Assetato BEVILACQUA (da confermare)
                CALDARO MINCHIA Rosa
                PUZZO Lina
                SABATO Domenica
                SORCIO Franco
                Ruggiero SORCINA
                Natale NEVOSO
                SII ONESTO Guerriero
                RICOTTA Bianca
                Felice TEMPESTA
                TEMPORALE Jerry
                Fiore FIORITO
                Renato DELLA PUZZA
                MINCHIA Giuseppa
                POPO’ Francesco
                LAZZARIN PIPINATO Wally
                PISCIONE Fortunato
                PISCIONE Felice
                MELA Adamo
                PORTOLANO Rosa
                PORTOLANO Fortunato
                Felice AZZONE
                Primo DECIMO
                ORCO Donato
                GIUDA Salvatore
                MERENDINO Santo

                FATICA Argentina
                Generoso IMMEDIATO
                Gene IMMEDIATO
                FICCA Belviso
                Remo NAVE
                PASSALACQUA Aimeè
                INTELLIGENZA Iolanda
                Marziano BUONAFINE
                Gustavo CAROTA
                Benvenuta VACCA
                GUARDAVACCARO Donato
                Primo BATTIGAMBE
                PECORA Rosa
                PEZZODIPANE Manilla
                CACCHIONE Rubino
                CACCHIONE Restituta
                MASTRAPASQUA Pasqualino
                CAVALLO Fortunato
                AMICO Fedele
                Fiammetta PELAGATTA
                GATTO Felice
                Massimo GAY
                CAZZIN Rosa
                CAZZIN Virginie
                CAZZIN Bernardina
                Remo CAZZONI
                CAZZOLA Vanda
                TROI ION Adrian
                TROI Elena
                PUTTO GNERRO Bernardino
                PUTTO Tacito
                BOTTANA Bianca
                MIELE Santolo
                DOLCE Fiore
                DOLCE Oliva
                ZUCCHERO Rosa
                Rosetta PANEBIANCO
                Viva CAPEZZOLI
                POPPA Rosa
                TETTA Libera
                Wilma POPPE
                POPPA Bruna
                Fiore ZUPPA
                Vita ZUPPA
                MINESTRA Ringo
                Battista RISOTTO
                PAPPA Rino
                PADREVITA Libera
                Immacolata DELLE FEMMINE
                Donata GALLA DELLE FEMMINE
                Felice CACCAVALE
                DIOGUARDI Dante
                MERENDINO Giusto
                SCHIAVETTA Renata
                Jessica ORGASMO
                FLAUTO Rosa
                Bonfiglio DALLATURCA
                Italo RAZIONALE
                ZOCCOLA Diva
                Addolorata FERMA
                Olimpio GNAPPI
                Illuminato FALLICO
                INASPETTATO Delfina
                SCHIAPPA Nullo
                CICCIO’ Nello

                Mi piace

                • Sarebbe una buona lettura per tirarsi su di morale nei momenti “no”, se non si pensa che i martiri costretti a declinare generalità come queste ci sono (appunto) veramente…

                  Intendiamoci, a mio padre è andata appunto anche bene… anche se ricordo un episodio della 2^ elementare: la maestra chiedeva come si chiamavano i propri genitori e quando arrivò a me (“Nino”) continuò per non so quanto a tentare di convincermi che quello era un diminutivo e che sicuramente mio padre si chiamava in un altro modo (Giovanni, Antonio, Tonino…). Giuro: quella mattina non riuscii a convincerla che invece era Nino e basta…

                  Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...