Uno in più

Oggi fetta di torta virtuale offerta a tutti i naufraghi del web che capitano in zona!! 🙂

Con il proposito di passare a “sistemare” i commenti al post precedente quanto prima (è che sono di nuovo “online” da poco… e ci sono un sacco di cose che si sono accumulate in questi 5 giorni) e – forse – di aggiornarvi anche su quei fatidici giorni tra il 18 ed il 22 settembre, per oggi cambio completamente argomento. Chiedo venia, ma la giornata “speciale” lo richiede… e un pochino lo richiedo pure io che ho rischiato di passarla con la flebo attaccata da una parte e il monitoraggio dall’altra! Meriterò due coccole virtuali, no?

Ebbene sì:  con oggi mi tocca segnare un’altra tacca.

Probabilmente il post potevo risparmiarmelo, ok… Ohi, mica perchè sia una di quelle che “Non si chiede l’età a una donna”, anzi (miiiii invece se si inviperivano mia madre e mia zia quando sapevano che io la loro la dicevo in giro eccome! E non serviva niente aggiungere che la gente non ci credeva avessero quegli anni, bensì molti meno!). Sarà che finora quando la dico ho sempre avuto la fortuna di sentirmi rispondere “Ma dai, te ne davo tot meno!” (l’ultima volta 15 giorni fa al CUP, con tanto che mi portavo appresso una pancia di 6 mesi, mi son sentita dare della “ragazzina”… ok, qui siamo a livello da visita oculistica urgente, però!! XD), ma non ci trovo nulla di sconveniente/maleducato nè a chiedere nè a rispondere sinceramente: questi sono, diversamente ‘un si pò fare (magari!)!

E’ solo che non mi vengono dei gran pensieri originali su sta cosa… insomma, quello principale è all’incirca “Occavolo, ma se l’altro giorno spegnevo la mia prima torta a «due cifre»… come è possibile tutto questo?!??!”. Ho idea che per quando mi sarò riavuta dallo shock (che dura già da almeno una decina d’ anni), sarà l’Inquilina a spegnere la sua prima torta “bi-numerata” (e io inizierò con un nuovo tipo di shock…)… XD

Il regalo che mi ha fatto il Consorte è diretta conseguenza di un intelligentissimo suggerimento di PerennementeSloggata: questo “affare” qua. La mia schiena sta già ringraziando (perchè, confesso, è già in uso da un paio di settimane), se tutto va bene tra due mesi abbondanti lo ringrazierà anche qualcun’altra! Il regalo che mi sono fatta io è stato (ieri) di convincere il medico di turno dell’ospedale a farmi completare la terapia antibiotica di mantenimento a casa… anticipando le dimissioni di un giorno (difatti stanotte ho potuto dormire nel mio letto! 🙂 ). Non prendetemi per incosciente… giusto due ore prima era passata da me la mia ginecologa (che aveva il turno di notte e stava smontando) per dirmi che potevo farlo visto che la terapia che dovevo fare strettamente in ospedale era praticamente conclusa ed i tracciati erano normali! 😛

Che altro dire se non… favorite pure, la torta è lì che aspetta; 🙂 è una fetta virtuale, lo so… ma non ingrassa e non fa venire i brufoli. E sì: so anche che son consolazioni del piffero rispetto a una bella fettona di Sacher come dio comanda, ma questo posso offrire qui dal blog! 😛

Annunci

20 pensieri su “Uno in più

    • Sissì: gliel’avevo fatto vedere sul sito quando mi hai mandato la mail, e poi eravamo andati a cercarlo nel negozio che ti dicevo (che è nella città dove lavora lui), solo che in quel momento li avevano finiti.
      Poi una sera mi è arrivato a casa col pacchetto (la mia versione è proprio quello arancione che si vede aperto e chiuso nelle foto!)… 😉

      Mi piace

  1. Uff…che ansiaaaaaaaaaaaaaaaa in questi giorni!!!!
    Ma come direbbe Rezzonico “tutto è bene quel che finisce bene”.
    Ma dove te ne vai a partorire????
    Baci ed abbracci per il compleanno.
    Vale

    Mi piace

    • Grazie! 🙂
      Più che “dove vado”, la domanda che mi sto ponendo io è “se ci arrivo” (visti i 35 km da percorrere)… XD
      Sarebbe molto più comodo l’ospedale della mia città, ma la mia ginecologa (scelta in tempi “non sospetti” e ottima sotto tutti gli aspetti) lavora nell’ospedale del nostro capoluogo di provincia… quindi mi ha fatta ricoverare lì (il ricovero l’ha proprio fatto lei, che era di turno), e lì nascerà (spero tra una decina di settimane soltanto e spero non lungo il tragitto) l’Inquilina.

      Mi piace

  2. 33.00000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000 di auguri da me e dalla tribù

    Mi piace

    • Che altro dire se non 10000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000 grazie a tutti? 🙂 E con aggiunta di grattino di ringraziamento a ciascun membro della tribù, ovvio. 😉

      Mi piace

  3. Buon compleanno innanzitutto e buona prosecuzione di maternità.
    Ah una cosa, le pantofole di cui accennavi nel post precedente, comprale pure adesso, tanto quelle non vanno in saldo, a meno che non porti il 35 o il 41. 🙂

    Mi piace

    • Un enorme grazie per entrambi gli augurii, devo ammettere ancora di più per il secondo! 🙂
      Stavo aspettando l’autunno per poter sostituire le pantofole “invernali” (a buttarsi svelti, quando fanno le offerte all’Iper c’è il rischio di trovare ancora qualche 38-39 superstite!), ma considerando il caldo che ho patito in ospedale negli ultimi 4 gg… forse forse se trovo qualcosa di buono “estivo” mi sa che seguo il tuo consiglio, perchè ho idea che vada bene uguale!!

      Mi piace

    • A me invece è venuto il dubbio che già iniziamo a non capirci! Insomma, i patti a me sembravano chiari: fino a inizio dicembre (fine novembre, via!) il “contratto di locazione” è in essere.. che è sta storia di voler lasciare l’alloggio con due mesi di anticipo senza neanche mandar prima la raccomandata di disdetta come per legge!?!?!? 😛

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...