I° giveaway della Puffola

E’ da qualche giorno che ci rimugino su, ma l’Aquilina (che in questi giorni è alle prese con le famigerate colichette, e noi con lei…) mi ha dato un attimo di tregua soltanto oggi per riuscire a buttar giù una parvenza di post! Comunque, da brava divoratrice di libri non potevo certo esimermi dal partecipare al Giveaway indetto dalla Puffola… non sia mai! Le regole sono semplicissime e cito testualmente dal “bando” originale (so che siamo agli sgoccioli come scadenza, ma spero che se qualche altro topo di biblioteca vuole partecipare riuscirà a trovare il modo di farlo entro la scadenza! Mi scuso per “aver perso tempo” io nel frattempo… :P):

«1. commentate questo post dicendo che volete partecipare
2. scrivete sul vostro blog – o qui nei commenti se non ne avete uno – qualche parola riguardante il vostro film o libro preferiti
3. pubblicate notizia del Giveaway sul vostro blog con link a questa pagina
4. se volete, (ma solo se vi piace sul serio e non è obbligatorio x partecipare al Giveaway), diventate followers del blog.»

Devo ammetterlo… ho sempre letto un sacco fin da quando ero piccola; uno dei ricordi più belli che ho dei tempi delle elementari è appunto del periodo in cui mio padre ogni lunedì pomeriggio mi accompagnava alla biblioteca comunale: sceglievo tre libri e riconsegnavo i tre divorati nel corso della settimana precedente… da ripetere ad nauseam fino a quando, alle medie, i compiti hanno iniziato a lasciarmi il tempo per leggere “solo” i libri che riuscivo a farmi regalare dai miei o che man mano potevo iniziare a leggere della “biblioteca da grandi” che avevamo in casa! Tuttora, fatico ad addormentarmi se non posso leggere almeno qualche pagina (o abbioccarmici sopra, come succede spesso in questo periodo data la mancanza cronica di sonno da qualche settimana a questa parte…), e non mi sento bene se non ho sul comodino almeno 4-5 libri in attesa (novità, prestati o riletture) oltre a quello che sto leggendo al momento! 🙂

La scelta di quale libro citare non è stata facile… ho diversi autori “preferiti” (Stefano Benni, Andrea Camilleri, Stephen King, Daniel Pennac, Terry Pratchett, James Herriot… ma solo per dirne sei della lista, che è un bel po’ più lunga…), e quindi almeno un libro preferito per ciascuno di essi. “Almeno uno”, dicevo..! Quindi, di quale parlare?!?! Mi ci è voluto un po’, ma in effetti c’è stato un libro “diverso dagli altri”. Allora, premetto che ho una mia personale teoria da lettrice: un libro lo si gusta a pieno quando lo si è letto almeno due volte. Questo perchè la prima volta, spesso per la curiosità di sapere come finisce, capita di “berselo” come un bicchiere di thè freddo in un pomeriggio d’estate: tutto d’un fiato, magari perdendosi particolari e sfumature. Nel caso di libri che m’abbiano lasciata perplessa, m’è capitato di cambiare giudizio riprendendoli in mano qualche anno dopo (non valido per tutti… La Spada di Shannara non m’è piaciuto la prima volta, e ha continuato a non piacermi la seconda…).
C’è stato finora un solo libro che mi ha letteralmente costretta a fare uno strappo alla regola del “rileggerlo dopo qualche tempo”… e si tratta de “L’Ombra dello Scorpione” di Stephen King. Non sto a raccontar la trama, sia perchè può esserci qualcuno che non conosce il libro e che magari può essere incuriosito a leggerlo, sia perchè basta una ricerchina in rete per soddisfare questa curiosità. Ricordo però di averlo letto alle superiori, e che ne vennero fuori due dirette conseguenze:
a) appena terminato, l’ho dovuto assolutamente ricominciare da capo… mille e rotte pagine, ma era come se mi stessero chiamando tipo le sirene con Ulisse, non c’è stato verso di passare al libro successivo che mi aspettava sul comodino!
b) … ad ogni colpo di tosse o starnuto che sentivo in quel periodo in classe (e mi pare fosse novembre/dicembre, quindi raffreddori a gogò!) mi guardavo intorno con un po’ di inquietudine! 😛
P.S. La riduzione televisiva del libro sopra citato (che non ho visto tutta perchè pure Italia 1 si vergognò di finir di trasmettere la miniserie) è una porcheria assoluta… T__T
Annunci

3 pensieri su “I° giveaway della Puffola

    • Contro ogni mia previsione non solo sono riuscita a iniziare l’ultimo di King (quando il Consorte mi ha chiamata dall’Iper per dirmi che era uscito e se mi interessava, io stavo dando il biberon all’Aquilina… l’ho guardata, e ho risposto “Interessare mi interessa, figurati… lo leggerò tra 10 anni, ma tu intanto piglialo!”), ma l’ho anche finito la settimana scorsa (un romanzo interessante riesce a sconfiggere pure il sonno cronico di qualcuno che non dorme da un mese e mezzo più di 3 ore filate…)! 🙂
      Non anticipo nulla, ma posso dire di sicuro: bello bello bello!!! (insomma… se non s’è capito, a me è piaciuto molto!) 😀

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...