Una dolce raccolta punti

Non sono solita far pubblicità (e magari faccio anche male, visto che se un prodotto è valido sarebbe giusto parlarne… ma la mia capacità di convincere le persone, anche quando sono io la prima ad essere straconvinta di quello che dico, è pari a zero… quindi di solito soprassiedo. Difatti, mai e poi mai potrei fare la rappresentate di qualcosa…), ma in questo caso faccio uno strappo alla regola (anzi, due) perchè con ben poca fatica, un po’ di pazienza e niente spesa si può ottenere un piccolo risultato!

Un annetto fa (o forse meno, non ricordo), cliccando su uno dei bannerini laterali di Feissbuk ho scoperto quest’iniziativa del Mulino Bianco. Incuriosita, mi sono letta un po’ come funzionava e, dato che non sembrava una cosa troppo impegnativa ho deciso di provare ad iscrivermi. All’inizio c’era giusto la “scocciatura” di controllare il sito una volta ogni tanto per vedere se c’erano nuovi sondaggi, poi hanno messo un comodissimo servizio di avviso per posta elettronica (attivabile a richiesta), così appena esce qualcosa di nuovo è sufficiente loggare appena se ne ha il tempo!

Comunque, il meccanismo è semplice: di tanto in tanto sul sito escono nuovi sondaggi/questionari, è sufficiente collegarsi e rispondere alle domande per accumulare punti (10, 15, 20, … a seconda del numero di domande e del tempo richiesto per rispondere); non è un gran impegno, nel peggiore dei casi si perdono 10 minuti. Una volta accumulati i punti e raggiunta una delle due soglie (400 o 800), è possibile ritirare il proprio premio: se ci si “accontenta” di accumulare 400 punti, si riceve a casa un pacco con 6 prodotti Mulino Bianco, se si è più tenaci e si raggiungono gli 800 punti il pacco conterrà 13 prodotti (in questo caso, indicativamente, quelli dell’immagine qua sopra).

Qualcuno potrebbe giustamente chiedermi “Ma se l’hai scoperto un anno fa, perchè ne parli solo ora??”. Beh… perchè da brava “San Tommaso” ho voluto prima aspettare di vedere “come andava a finire”! Insomma, sul web ci bazzico ogni giorno, ma faccio parte di quella categoria di utenti che online compra/richiede poco o nulla (di preciso, abbiamo attivato la PostePay per usarla su un unico sito…), e che in generale… si fida poco!

Il 27 novembre, però, sono riuscita a raggiungere il traguardo dei 400 punti e curiosa come una scimmia ho fatto richiesta per il premio. Il pacco è arrivato lunedì e in parte è anche già stato assaggiato: una confezione di Batticuori, una di Sgranocchi, una di Fiori d’Acqua, due bottigliette di frullati di frutta e una confezione di frutta al cucchiaio. Che dire… nel caso a qualcuno possa interessare, le info per inserirsi nel progetto credo ci siano tutte: come scritto sopra l’impegno richiesto è davvero minimo e per una volta il risultato si tocca con mano (ancora meglio, lo si può pure mordere!). 🙂

Il secondo “strappo alla regola” è questo… resto in tema perchè si tratta sempre di un prodotto del Mulino Bianco, ma volevo segnalarvi questi loro nuovi biscotti:

Li ha comprati il Consorte incuriosito (durante una delle sue spese in solitario, nelle prime settimane di vita dell’Aquilina), e la settimana dopo di pacchetti ne ha portati a casa due (per star sul sicuro). A noi sono piaciuti perchè sono molto leggeri e hanno un buon sapore di latte: ricordano i biscotti al burro (quelli svedesi nelle scatole di metallo blu) pur restando meno dolci e “smagosi”… in pratica ci si stanca molto meno di mangiarne. Tra l’altro, sono anche ottimi pucciati nel latte/thè: si inzuppano in un attimo! 😀

Annunci

7 pensieri su “Una dolce raccolta punti

  1. metto l’indirizzo del sito tra i miei link! grazie della condivisione!
    tantissimi auguri alla tutta la tua bella famigliola. fatti forza e vivi serenamente questi giorni, perchè devono essere belli per l’Aquilina!
    un abbraccio Renata

    Mi piace

    • Grazie a te per gli auguri e di nuovo Buone Feste! 😀
      L’Aquilina quest’anno non so quanto capirà del Natale… ma quello che so è che se le gatte in questi giorni hanno il “monopolio” della posta in arrivo, quello dei pacchetti sotto (mmmh… meglio di fianco, considerato che è alto 40 cm… 😛 ) l’albero è di sicuro della piccoletta! 😉

      Mi piace

    • Qui è tutto abbastanza semplice… ci vuole un po’ di pazienza (perchè non è che mettan fuori un sondaggio al giorno… quindi per far punti ci vuole un po’!), ma posso assicurare che non c’è nessuna fregatura dietro (che non è poco) e che il gioco vale la candela! 🙂

      Mi piace

  2. Pingback: Domande, risposte e qualche soldino extra | Gite Mentali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...