Ri-premio: Versatile Blogger Award!

Se si continua così, poi finisce che gongolo (<- il settimo nano. Quello che – attaccando in cameretta dell’Aquilina gli adesivi di Biancaneve & Co. trovati tra le cose dei cugini del Consorte che ci ha regalato sua zia – abbiamo dovuto cercare con Goooooogle perchè non riuscivamo proprio a ricordarcelo. E così è risultato che il nano musicista con tanto di fisarmonica in mano non è Pupo, ma è appunto Gongolo… autore ad esempio, sempre da quanto reperito sul web, della celeberrima canzone “Guarda come gongolo”, appunto) troppo…

Scherzi e vaccate a parte, dopo quello di cui parlavo in questo post questa antologia di vaneggiamenti ha ricevuto un altro riconoscimento, questa volta da Sgiugiola!  🙂 Doveroso il ringraziamento, perchè sentirsi apprezzati fa sempre piacere e ancora di più in un periodo come questo (diciamo che ho una “rogna” che mi frulla in testa… e può anche essere che prima o poi utilizzi sto blog a scopo “terapeutico”. Sì, è una minaccia…). Un po’ più complicato, stavolta, riuscire a seguire il regolamento del premio…

Ohi, mica perchè sia complicato. Le regole sono semplicissime: scrivere 7 cose di me e poi assegnare il premio ad altri 15 blog meritevoli. Che di per sè non sono difficili… il difficile è stato riuscire a trovare a) 7 cose di me che in questo anno abbondante io non abbia già scritto  😛 e b) 15 blog che seguo e che non ho già citato per altri premi… soprattutto la seconda mi sa che è impossibile! E non perchè in giro non ci siano così tanti blog meritevoli… solo perchè scarseggia a me il tempo di trovarli e/o seguirli (solo con il LiebsterBlog ho aggiunto al mio GoogleReader almeno 10 nuovi link, ma finora l’Aquilina non mi ha dato molto modo di esplorarli…)!

Ok, una cosa per volta: cominciamo dalle 7 (nuove?) cose su di me…

  1. Non mi sento bene se non ho sul comodino almeno 5 libri da leggere dopo quello che sto leggendo al momento… che siano nuovi acquisti, prestiti di amici o riletture non importa, basta che siano lì ad aspettare di essere sfogliati!
  2. Mi capita spesso di parlare alle mie gatte. Altrettanto spesso mi capita di parlar loro dandogli del “lei”… (“Buongiorno signora, dormito bene stanotte? Che mi dice, ci sono novità dalla cucina?”). Ah, e questo anche prima di andare in maternità. Solo per dire che la mia sanità mentale era minata già prima di passare il grosso delle mie giornate con 11 kg di felini e circa 5 di neonata, ecco. U__U
  3. Se c’è una cosa che odio è la gente che predica bene e razzola male. Soprattutto: predicare bene quando si possono ottenere dei riconoscimenti in certi ambienti, e poi razzolare male quando “nessuno lo viene a sapere”. Beh, nessuno di “importante socialmente”, ovvio… Insomma: tipo quelli impegnatissimi a far beneficienza, attività nel sociale o volontariato, ma che poi quando ha bisogno un amico o un parente fanno orecchie da mercante… magari proprio perchè sono “troppo impegnati”.
  4. Quando sono in giro e vedo un gatto, se riesco lo fotografo. Ora che ho il cellulare con la fotocamera mi è molto più semplice, ma  è un’abitudine che ho da anni (almeno dal 1989, quando tentai in tutti i modi di convincere i miei a portarci a casa un gattino trovato a Canazei durante il mio primo viaggio sulle Dolomiti)… ad esempio, nell’album delle foto scattate in Turchia nel 1998 ne ho una in cui tengo in braccio un micetto di Istambul!
  5. Fino a 8 anni ho sempre sofferto il mal d’auto nei viaggi che superassero i 50 km… (in montagna, poi, bastava molto meno). Ho smesso quando, per la Comunione, mia zia paterna ha avuto la geniale idea di regalarmi un walkman… le cuffie nelle orecchie hanno sconfitto di punto in bianco qualsiasi sintomo di nausea!
  6. Sono due giorni (da quando ho visto il filmato su Feissbuk) che ho in testa questa canzone… e secondo me sto tizio è un genio! 😀
  7. Sono stata bloccata quasi due giorni a pensare cosa scrivere al punto 7… e alla fine ho deciso di non scriverci niente. 😛
Ed ora, in ordine come sempre sparsissimo, ecco i 15 premiati:
Annunci

15 pensieri su “Ri-premio: Versatile Blogger Award!

  1. Innanzitutto grazie per il premio sono commmmmmmmozzo sigh appena ho un pò di tempo libero cerco di girarlo a mia volta, questo è periodo di esami e non riesco tanto nè a postare nè a girare tra blog. Come è mia intenzione di girare un pò tra i blog che hai premiato tu, quidni gli autori sono avvisati: un tizio poco raccomandabile verrà a fargli visita presto. Per la tua “rogna” lavoraci di tastiera e posta se hai voglia: oltre che essere premiati anche sfogarsi fa bene, e questi posti sono adatti a questo scopo. Buona domenica 🙂

    Mi piace

  2. Grazie tesoro! 7 cose su di me… sono difficilissime da scrivere!!!
    Tu sei stata bravissima ad arrivare ad almeno 6 ehehehe vabbè se ho l’illuminazione proverò anche io a farlo. Potrei cmq rubare un paio delle tue..tipo il parlare con i gatti e fotografarli!!! Lo faccio sempre anche io!
    Intanto ti ringrazio davvero per il premio ^.^

    Mi piace

  3. C’è poco da dire.
    Seguo molti dei blog, alcuni solo in lettura ( la libreria è un capolavoro ) mentre altri in modo attivo ( ciao Trantor! ).

    Vediamo cosa rimane, va 😀
    [ Ora però basta con i premi. Li hai dati a C H I U N Q U E. Il prossimo te lo dovrai autoattribuire ]

    Mi piace

  4. @Sanguemisto: sarei curiosa di conoscere le tue nomination, ma come ho sempre fatto finora non voglio obbligare nessuno a continuare la catena! Soprattutto perchè posso capire: non parliamo di tempo libero… XD Diciamo che il motivo per cui finora la rogna me la sto “rimasticando” da sola è essenzialmente che ho giusto il tempo per pensarci su…

    @Paola: mi sembra giusto, e mi sono sembrate anche molto carine le sette cose sulla Tribù del tuo post!

    @Sgiugiola: beh, forse il walkman al momento è un po’ “vintage”! 😀 Attenzione però all’effetto collaterale del “rimedio”: i miei durante i viaggi di famiglia (non avevamo autoradio) in quel modo si sono dovuti subire anni di Fivelandia ri-cantati da me… (sì, cantavo a squarciagola con le cuffie nelle orecchie…)… immaginati che bell’ambientino nell’abitacolo! XD

    @LaMiciaCleo: voi gatti avete sette vite… vuoi non trovare sette cose da raccontare su di te (magari includendo anche il coinquilino Sirio!)? 😉

    @Marcolicchio: il ringraziamento è mio, i tuoi post li leggo in un attimo (come ti ho già detto, ti invidio molto per questo!!) ma poi il sorriso (e le riflessioni) me li porto dietro per molto di più! 🙂

    @neancheglidei: naaah! Citazione doverosa, e m’è capitata giusta giusta l’occasione… avevo pensato di fare uno strappo alla regola nell’altro post e mettere 6 nomination, con questa sono riuscita a “recuperare”!

    @Valeren: sì, credo pure io che sia il caso di darci un taglio (almeno per un po’, via…)… più che altro perchè temo di non avere abbastanza vita per riuscire a seguire tutti i blog interessanti che vengon fuori da “catene” come queste! XD

    Mi piace

  5. Pingback: 7 cose e 15 blog: The Versatile Blogger Award | Perennemente Sloggata

  6. (sì, sono un po’ in ritardo… :P)

    @Cassandra: questo mi fa davvero piacere! 🙂

    @cassierainbilico: senza impegni, non è che voglio vincolare con le “catene di S. Antonio” o roba simile! Però diciamo che queste iniziative – oltre a permettere di dare un riconoscimento a chi ci tiene compagnia con i suoi post – sono anche una miniera d’oro per conoscere nuovi blog…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...