Buona Pasqua

Un augurio veloce a tutti quelli che passano di qui. 😀 Veloce perchè ci stiamo preparando alla prima “trasferta con pranzo fuori” dell’Aquilina! Vabbè che in un certo senso “giochiamo in casa” (letteralmente: in casa di bisnonna e nonno paterno…), ma c’è pur sempre la scommessa di farle fare fuori casa due pasti di fila… che per una noiosina a mangiare come lei (anche se ultimamente è un po’ migliorata, via!) rischia di non esser cosa da poco. 😛

Comunque, famiglia al gran completo (evento più unico che raro…): i due nonni, la bisnonna (appunto), lo zio (che non vede da Natale) e la prozia materna. Ah, e i due patacca che le tocca sorbirsi già tutti i giorni (me e il Consorte), che vedranno di alternarsi tra biberon, pannoli, ruttoli e “loverie” preparate dalle manine sante delle bisnonna (che, se mai ci fosse bisogno di “credenziali” è la stessa azdora che l’anno scorso ha ispirato questo post 😉 ).

Loverie che per quest’anno la pupa potrà soltanto guardare: difatti la prossima visita dalla pediatra, in cui dovremmo iniziare a parlare di svezzamento, è prevista… tra tre giorni! Quindi il suo menù odierno prevede un succulento pranzo a base di latte, seguito qualche ora dopo da una golosa merenda a base di latte. Ora: io spero davvero che di sta sbobba stia iniziando ad averne le ciufole piene, in modo che il passaggio a mela, pera e quant’altro sia il più liscio possibile… 😀

Ah, e loverie che spero di riuscire a godermi almeno un pochino io (e non solo io)… già, perchè mercoledì ho avuto la bella idea di portare a casa dal centro commerciale un bel virus gastrointestinale (piaciuto talmente tanto che nel giro di due giorni l’unica immune tra noi, mio padre e la famiglia del consorte era – deo gratias – l’Aquilina). Mettiamola così… non fosse per la programmazione dei post, sta cippa che il post di giovedì pubblicavo qualcosa: completamente schienata, non fosse stato per le manutenzioni periodiche che comunque dovevo fare alla pupa, non mi sarei manco alzata da letto! =__=

Ok, ho divagato fin troppo. Quindi, per tornare al punto, auguroni a tutti di

BUONA PASQUA!!!

Annunci

12 pensieri su “Buona Pasqua

    • Auguroni anche a voi quattro!! 😀
      Per le “loverie”, hai ragione… è effettivamente roba da post sul dialetto!
      Diciamo che indica genericamente le “golosità”; ad esempio, si dice che “i gatti rossi son tutti lovi”, nel senso che la credenza è che i mici con quel pelo siano più “golosi” (e magari – di conseguenza – più ladruncoli!) degli altri 🙂
      Oppure un altro detto è “aver la lova”, quando qualcuno mangia molto e con gran appetito.

      Mi piace

  1. Auguroni anche a tutti voi cara!
    Per quanto riguarda lo svezzamento noi pian pianino stiamo ingranando…la frutta ormai la spazzola, e da qualche giorno abbiamo iniziato con il pranzo,e dopo due giorni di schifo totale, ora sta apprezzando…sperem continui cosi!
    Poi mi racconterai come andrà con l’Aquilina! 🙂
    Bacetti

    Mi piace

    • Ma certo che deve continuare così! In tavola ci sono troppe cose buone perchè Gnammino non debba apprezzarle 😉
      Qua invece incrocio le dita, perchè finora la pupa a mangiare è sempre stata un po’ noiosina… anche se devo dire che ultimamente è migliorata: ad esempio oggi siamo andati benissimo, non c’è stato nemmeno bisogno di appartarsi perchè non si distraesse… s’è fatta fuori i due biberon (con la solita pausa pannolo per prender fiato) in un attimo… 🙂

      Mi piace

    • E’ quello che ha pensato lo zio, che infatti le ha regalato una Baby Minnie che parla, canta e recita filastrocche… è talmente bella che mi sa che ci gioco io!! 😄
      Nonostante questo e il fatto che invece noi ci siamo dati al “regalo utile” (<- visto che per quest'anno la pupa non può lamentarsi… dall'anno prossimo si cambia registro 😛 ) facendole il guardaroba primaverile, tra lei e noi in casa ci sono arrivate cinque uova… urgono ricette a base di cioccolata, ma almeno il livello delle sorprese è molto molto più alto di quando ero piccola io!! 🙂

      Mi piace

    • Auguri in ritardo anche a te!! 🙂
      La mia idea iniziale era di gironzolare per blog e farli direttamente “a casa degli altri” (e possibilmente anche “in tempo”), poi alla fine… eccomi qua con Google Reader che mi avvisa che ho una settantina di post non letti degli ultimi 4 giorni! =__=;

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...