Shopping e viaggi mentali

L’incontro con Elio e le Cose Stese deve esser stato propedeutico, perchè facendo la spesa ultimamente mi sono imbattuta in altre “trovate” più o meno geniali…

Fuori gara decisamente si piazza questa:

Cari creativi SEAT, tesorini belli… ma qualcuno (magari vostro figlio di tre anni) vi ha mai parlato di una certa ditta chiamata “Nintendo” (e il mio quesito è: ma la Nintendo potrebbe citarli per “plagio”?)? E di questa cosina da lei creata ormai da svariati anni:

Ora: a meno che la vostra auto non sia compatibile con Super Mario Kart  (e in tal caso penso possa classificarsi come l’accessorio più costoso per Nintendo Wii) e permetta di giocare direttamente dal parcheggio condominiale o nel tragitto casa-ufficio (cosa che per altro spiegherebbe lo stile di “guida” di parecchi che vedo in giro)… beh, permettetemi di dire che secondo me stavolta quanto a “creatività” avete toppato di peso (e anche che m’era venuta una gran voglia di comprare un pennarello nel vicino centro commerciale  e aggiungere le faccine sorridenti alle due “I” sull’adesivone sulla fiancata dell’auto… :P).

Ma passiamo ai concorrenti in regolare concorso. Medaglia d’oro di questo post assegnata a:

che insomma, non sarà ai livelli dell’ormai famosissimo stendino, ma diciamo che quanto a simpatia se la cava benino! 😀

La medaglia d’argento, invece, la assegno a:

che sinceramente, quando ci siam passati davanti, ci ha fatti pensare subito a quest’altra “casetta Gemini“:

La motivazione la capiranno in pocherrimi (e oltre tutto sono riuscita a trovare il filmato relativo soltanto in spagnolo… comunque, la “spiegazione” inizia al minuto 12, per chi vuole cimentarsi…), direi praticamente solo quelli che seguivano i Cavalieri dello Zodiaco (in TV o il manga, è uguale. Anzi, uguale un piffero, che il manga è disegnato 300 volte peggio… 😛 ). Comunque 869 €uri per una casa che all’interno è millemila volte più grande (peggio del T.A.R.D.I.S. del Dottore), e che addirittura può sdoppiarsi (appena riuscite ad uscire dal labirinto all’interno)… converrete con me che è un buon prezzo, no? Hai voglia stivarci della roba! 😀

Medaglia di bronzo (ma con discreta riserva) a:

Non è per essere bigotti… è solo che  la “Fi” dei Fiori l’ho anche capita. Credo di aver capito pure la “Ga” del GuaranÀ“… ma concedetemi che è un tantino tirata! Non mi metto a far troppi commenti scontati giusto perchè ho scoperto di esser l’ultima pirla del web ad essersene accorta (se guardate in rete, il polverone è già stato sollevato tempo fa… tipo 2 anni).

Però mi vengono in mente le piazzate che mi beccavo da mia madre quando da piccola mi scappava una parolaccia, e penso che per i ragazzini di oggi è tutto molto più facile. Se dopo la bibita mettono sul mercato la barretta snack Con Amarena, crescenZa e liquiriZia Omogeneizzati” e la coppa gelato Fior di lAtte, NoCciola, moU e cioccoLatO” (i cui relativi nomi non scrivo “in chiaro” perchè tanto li avete già capiti tutti, giusto?) sono a posto: potrai mica cazziare tuo figlio di otto anni perchè ti chiede la merenda, no?

Annunci

10 pensieri su “Shopping e viaggi mentali

    • Col caldo delle scorse settimane il giro (quasi) quotidiano in qualche supermercato era la scusa per potersi godere un’oretta di aria condizionata… passa che ti ripassa tra le corsie, finisce che noti anche quelle cose cui normalmente non faresti proprio caso! 😛

      Mi piace

    • Tra i commenti che ho letto in rete c’era “Figuriamoci se ci sarà mai qualche donna che al bancone del bar si metterà a dire *Oggi ho voglia di una f..a*”.
      Ecco, sotto la tua ottica (non c’avevo pensato!) pure i maschietti non è che abbiano molto di cui bullarsi… 😀 😀

      Mi piace

  1. Ahah geniale la casetta Gemini! 😀

    Per la bevanda, invece… senza parole. Sì, è vero che gira da qualche anno e sinceramente ho visto sempre e solo foto in rete ma mai “dal vivo”, però è veramente di pessimo gusto e fatto decisamente apposta (credo a questo punto per attirare l’attenzione).

    Mi piace

  2. Bazzicare tra gli scaffali dei super o iper fa sempre trovare qualche sciochezzuola faceta 😉
    ma quella della fi GA è stratosferica. I cavalieri dello zodiacooooooo, belloooo, ma non ricordo la casa di Gemini… l’ho visto con i miei figli e mi sembran passati mille-mila anni!

    Mi piace

    • Bello se i Cavalieri l’hai visto con i tuoi figli!! 🙂 Mia mamma invece era tipo più da Heidi o Candy Candy: insomma, non capiva cosa ci trovassi di speciale in sto cartone “da maschi”…

      Mi piace

    • Ti dirò: a giudicare dai parecchi “tiri salvezza sulla volontà” che canniamo noi facendo la spesa (perchè davanti a un prodotto – mangereccio – nuovo spesso non resistiamo… bisogna provarlo! L’ultimo di questi risale e sabato scorso: mandorle tostate affumicate… buone, tra l’altro), a volte mi chiedo se mandandoci le gatte non ne uscirebbe qualcosa di più razionale… 😀

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...