Nuovi stati civili

Ora, che io abbia (avuto) un conto in sospeso con Eni è cosa anche troppo risaputa da chi frequenta da un po’ questa pretesa di blog. Questo post non c’entra nulla con la storia(ccia) pregressa, ma nasce da un’e-mail che ho trovato recentemente in posta elettronica.

Per farla breve, l’e-mail prometteva la possibilità di vincere (ad estrazione) una fornitura di carburante per un anno (si intravede anche nella parte alta dell’immagine) a fronte di perdere un po’ di tempo rispondendo ad un sondaggio. E perchè non tentare? Voglio dire: sono già iscritta da un paio d’annetti al sito dei sondaggi del Mulino Bianco e ho già potuto richiedere due pacchi di prodotti gratuiti; sono iscritta da qualche mese pure ad Alta Opinione anche se lì non sono mai appetibile per rispondere alle loro domande e di sto passo, forse ma forse, il coupon da 20 € lo arriveranno a ricevere i pronipoti dell’Aquilina… perder qualche minuto in più pure con sta cosa non sarà la morte di nessuno.

Bene, stavolta non sono proprio riuscita ad arrivare in fondo.

E non è stato solo perchè (potete capirlo/intuirlo anche dal tenore delle domande che si intravedono nella parte bassa dell’immagine) non si trattava nè di un sondaggio pertinente all’azienda che l’aveva mandato, nè di un sondaggio e basta (la domanda “Ti piacerebbe ricevere una proposta di finanziamento da parte di uno dei leader del settore? Sì/no” non mi pare richieda alcuna “opinione” degna di tale qualifica. Se poi pensate che di proposte di finanziamento non richieste son già intasate le caselle e-mail di mezzo mondo, piacerebbe pure sapere chi diamine potrà mai aver risposto “Sì” a sta domanda…)… in definitiva era solo un tentativo (*) di racimolar polli per altre aziende.

… è stato per via della castroneria che trovate evidenziata qua sotto. “Spostato/a”?!?!?!? Diosanto, se invece di un anno di carburante mi davate 1 € per il caffè, vi ci davo una letta io prima di mettere online una boiata ortografica di sta fatta!

Ecco, sta cosa mi ha tolto anche quell’ultimo briciolo di credibilità che poteva esser rimasta ad Eni

DSC05021

Annunci

2 pensieri su “Nuovi stati civili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...