Giornata Mondiale del Gatto 2014

Poteva mancare il consueto post del 17 febbraio dedicato ai felini? Assolutamente no. Tanto più che quest’anno le gatte di casa me l’hanno servito praticamente su un vassoio d’argento, sebbene io me ne fossi quasi dimenticata: me ne sono accorta sistemando in archivio le foto di gennaio.

Chi bazzica questo postaccio sa già che in casa con noi ci sono due gatte, la Shunrei in coda e vibrisse e Leda. Shunrei è con noi dal novembre 2004 (e il prossimo settembre compirà 10 anni), Leda invece è arrivata a fine maggio 2009 (e a fine aprile completerà il suo primo lustro di vita). Diciamo che Shunrei, soprattutto all’inizio, non ha digerito granchè il fatto di aver ricevuto “in dono” una coinquilina (Leda, invece, se ne è sempre sbattuta altamente delle soffiate di quella “vecchiaccia”… a partire dal loro primo incontro, in cui la Ciccia era un fascio di nervi sibilante di 7 kg, mentre Ledina era qualche etto di felino tranquillo se non annoiato).

Comunque: in qualche modo hanno affrontato la convivenza, hanno trovato il modo di sopportarsi e addirittura giocare insieme (anche se in maniera un po’ “violenta”: a suon di sberle, zampate, corse e agguati), ma diciamo che ci sono voluti anni anche solo perchè arrivassero a dormire nello stesso posto (ma mica pucciosamente abbracciate, giusto a distanza inferiore al metro e mezzo). E reputo assolutamente impossibile che prima o poi arrivino a lasciarsi andare in smancerie quali il pulirsi il pelo a vicenda. Però… una chicca me l’hanno regalata (ho pure avuto il fondoschiena di riuscire a cogliere l’attimo con la fotocamera), e penso che possa essere il massimo o quasi di “intesa reciproca” che potrà mai esserci tra quelle due.

Quindi, per la Giornata Mondiale del Gatto di quest’anno, sono lieta di presentarvi una nuova disciplina olimpica. Dopo il nuoto sincronizzato… la Toeletta Felina Sincronizzata! 🙂

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Annunci

11 pensieri su “Giornata Mondiale del Gatto 2014

  1. Ma che belle che sono *_*
    E poi… mi consolo sapendo che allora non sono solamente i miei due felini a non essere in grado di relazionarsi propriamente tra di loro xD
    Sabato sono riusciti a rimanere seduti uno vicino all’altra per più di 3 secondi senza prendersi a zampate e dopo due anni lo reputo un grande traguardo.
    Magari tra qualche altro anno anche loro, come Shunrei e Leda, riusciranno a farsi il bagno vicini 😀

    Mi piace

    • Puoi consolarti sicuramente: le mie ormai convivono da 5 anni, ma tuttora non le definirei affatto “amiche”!
      Le cose si sono evolute da
      – Leda (scriccioletto) picchia e tortura la Ciccia (che non reagisce, perchè l’altra ha ancora lo status di “cuciolo”)
      a
      – la Ciccia inizia a restituire qualche tozza indietro (mo’ Ledina tanto cucciola non sei più!) fino a
      – si menano di meno. 😀

      Mi piace

    • Ah, ed è per questo che mi incazzo come una iena quando sento di gatti consegnati o riconsegnati ai gattili perchè “Non va d’accordo con il gatto che abbiamo già”, e questo magari dopo aver tenuto in casa il nuovo arrivato per neanche mezza giornata. è___é

      Mi piace

      • Sì, cioè, assurdo.
        A meno che naturalmente non rischino proprio di ammazzarsi sul serio, in quel caso forse ci potrebbe anche stare.
        Però anche i miei, che comunque se le danno abbastanza, non sono messi così male xD (anche se a dire il vero quando abbiamo portato a casa l’altro gatto dal gattile – ed aveva già un anno in più di Lulu – abbiamo dovuto chiuderlo in bagno perchè lei non sopportava la sua vista, ringhiava e scattava per ogni cosa, ha anche fatto male a mio padre che cercava di tranquillizzarla ed era ingestibile; già il giorno dopo però la situazione è diventata più gestibile)

        Mi piace

        • I casi di “restituzione” cui mi riferisco molto spesso non erano nulla di più traumatico di quel che è capitato a voi o a noi (anche noi all’ inizio abbiamo tenuto Leda e Shunrei separate, almeno quando noi non eravamo a casa per controllarle)… capisci il mio giramento di balle?

          Mi piace

    • Ecco, la specialità “passeggio su tastiera” spero non diventi mai di interesse della Ciccia, perchè se no per i nostri PC… è morte certa! 😄
      Certo che oggi, a casa tua, deve essere più o meno l’equivalente della Festa della Repubblica (ammesso e non concesso che per i tuoi “padroni di casa” è festa tutto l’anno solo per il fatto di star lì da voi)… 😀

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...