Sorprese

Con questo post riparto da quest’altro, dove raccontavo appunto che a volte la voglia di abbandonare questo guazzabuglio mi coglie, ma poi capitano piccoli riconoscimenti che mi spingono a non darmi per vinta.

Award NetParadeManco a farlo apposta, il giorno dopo il Black Thursday, mi arriva un’e-mail: “Complimenti il tuo sito ha ricevuto un riconoscimento!”. Ho ricevuto un cosa per cosa?

Lì per lì casco dal pero… inizialmente l’avevo presa per spam. Più che altro perchè, dopo aver iscritto il blog al sito Net-Parade.it diosaquando e aver inserito in fondo in fondo alla colonna di destra del blog il relativo bannerino… ecco, m’ero scordata di tutto. Ma proprio rimosso.

Andando poi a controllare di preciso il perchè del riconoscimento, ho scoperto che il mio peso sul piatto della bilancia (per una volta nella mia vita! 😛 ) è in definitiva ben poco… «Questo riconoscimento viene attribuito ai siti, blog o forum di pCertificato Net-Paradearticolare qualità tecnica. gitementali.wordpress.com è risultato avere un indice di qualità tecnica maggiore del 90%. In particolare i siti che ottengono questo award: hanno server veloci, pagine responsive e ben strutturate. ».

Ecco, se pensate che il 95% di questa qualità tecnica (a voler esser scarsi”) è merito puramente di WordPress (il server veloce… o anche le pagine ben strutturate, che alla fine sono figlie del tema gratuito che ho scelto tra quelli disponibili)… di farina del mio sacco ce n’è proprio poca. Tipo quel 5% residuo relativo alla malaugurata idea che m’è venuta quasi quattro anni fa di aprire questo postaccio, per poi  ammorbarvi con i miei deliri e con quello che ci capita.

Però, dopo una giornataccia come quel fatidico 10 luglio, diciamo che anche solo una cosina così regala un sorriso per iniziare la giornata! 🙂

Annunci

4 pensieri su “Sorprese

  1. allora ti regalo un aneddoto inedito sulla 1 mondialre ( per i tuoi lettori ma tu, data la nostra lunga frequentazione lo conosci già) mio zio Nino (il portabandiera della follia di famiglia) era in trincea qaundo nella suddetta è caduta una bomba a mano, lui l’ha raccolta è saltato fuori dalla trincea e l’ha riportata al mittente… dall’altra paerte, probabilmente, erano tutti talmente allibiti da non reagire sparando, oppure han pensato che tanto valeva risparmiare munizioni… la bomba è esplosa mentre stava saltando dentro alla trincea di partenza si è beccato una scheggia ed è rimasto zoppo per il resto della sua lunga vita- invece della camicia di forza gli han dato la medaglia d’oro

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...