Bilancio di fine estate

cieloserenoRipensando a questo post, credo sorga spontanea una domanda: ma allora, questa estate 2014 è stata proprio da buttare?

La risposta è SI’. Se pensiamo a luglio e agosto, sicuramente è sì.

Fortunatamente, però, anche settembre è latore di una ventina di giorni di estate (anche se climaticamente pare di essere a novembre). E per fortuna ha iniziato a portare qualcosa di positivo (oltre a quello di cui ho scritto venerdì, purtroppo). Quindi, da brava ragioniera, dopo aver snocciolato tutte le sfighe-“Passività” dell’estate in quel post… proviamo a buttar già almeno anche qualche “Attività“. Mica che la chiudiamo in pareggio, eh. Ma quanto meno il buco di bilancio è un po’ più piccoletto…

Esattamente una settimana fa, abbiamo riportato a casa la Shunrei in coda e vibrisse dopo un ricovero di cinque giorni presso il veterinario. E, come ho postato quella sera su Facebook con tanto di foto, la cosa più bella che mi è capitata di vedere quel giorno è stata appunto la Ciccia che mangiava da sola e di gusto nella nostra cucina una bella razione del suo adorato ♥ tonnino ♥. Dopo i 15 giorni in cui ha digiunato riducendosi uno straccio, con noi che cercavamo di farle inghiottire a forza qualche boccone sparandoglielo in gola con una siringa… sì, è stato uno spettacolo splendido. Addirittura sta passando dalla parte opposta: tipo ogni 4 ore la Ciccia inizia a reclamare pappa… tant’è che la scatoletta di ♥ tonnino ♥ ormai la porzionamo a quartini nell’arco della giornata, per placare il suo appetito senza che si strafoghi.

C’è da dire che il suo rientro ha avuto un paio di effetti inaspettati. Anzi… potrei riassumere il paio di aspetti in una sorta di “scambio di personalità” tra le gatte. Già, perchè se per questi ultimi 5 anni abbiamo avuto la Ciccia che sistematicamente soffiava scocciata alla sua coinquilina “giovane” e Leda che si era conquistata il soprannome di “Ledar (<- “ladro”, in dialetto) perchè dopo aver finito la sua ciotola di pappa passava a spazzolare quella della collega... beh, da quando Shunrei è rientrata dal ricovero le parti si sono invertite. E così ora abbiamo Leda che soffia come un mantice alla Ciccia. Che devo dirvi… forse in quei cinque giorni Ledina si era illusa di esser diventata la padrona di casa… o magari ne ha per le balle per il fatto che (visto che dobbiamo ancora tenere qualche stanza fuori portata della Ciccia, che è sì migliorata ma non tanto da poter sopportare un sano lavaggio di cui avrebbe un bel po’ bisogno, dopo le pipì che si faceva sotto nel periodo peggiore della malattia) col rientro della Ciccia ora i nostri letti sono preclusi anche a lei, per i riposini (con tutto l’affetto del mondo per Shunrei, ma un gatto “pisciato” sul letto non mi pare il caso…). E ora abbiamo anche la Ciccia che dopo aver lucidato il fondo della sua ciotola passa a ripulire quella di Leda.

Un’altra soddisfazione che ci siamo presi a settembre è stato l’ottimo risultato ottenuto con la “guerra alla muffa” indetta per questa settimana di ferie del Consorte: una volta finito il lavoro, casa sembrava il Regno della Nonnina dell’Ace, con tutta la candeggina che avevamo spruzzato sui muri e che aveva impregnato ben bene l’aria (e non vi dico quanto è stato agevole mandar via il puzzo tra le giornate fredde e umidissime che non agevolavano certo l’asciugatura dei muri e il fatto di non poter comunque spalancare tutto perchè la Ciccia nelle stanze da letto non poteva entrare). Ma, porca paletta, i nostri muri sono tornati finalmente belli bianchi… almeno per qualche altro anno (anche se spero che stavolta le finestre nuove ci aiuteranno a prolungare la durata del lavoro).

L’altra cosa buona che settembre ha portato è stata un pomeriggio di chiacchiere con Mika e Coshuk, che erano qua in zona per incontrare altri loro amici (io spero solo che loro non si siano annoiati troppo, perchè per noi sono state ore piacevolissime!). E’ stato un po’ anomalo per il fatto che abbiamo iniziato facendo tappa a casa di mio padre (in vacanza per qualche giorno da mia zia) perchè il meteo faceva schifo e casa nostra, aromatizzata di candeggina e pipì di gatto (eh, la Ciccia al suo rientro per qualche giorno ha lasciato qualche suo prodotto in giro… non abbiamo ancora capito se per “segnare il territorio”, per pigrizia, per traumi pregressi o che) non era esattamente il top per ricevere ospiti (a meno di non avere in visita ospiti estremamente sgraditi: alta la possibilità di asfissiarli nel corso del soggiorno, assoluta la certezza di non rivederli mai più). Ma abbiamo anche avuto la fortuna di intravedere il sole e riuscire a fare almeno un giro per la piazza.

Dopo quasi due anni e mezzo (era da maggio 2012) ho rimesso piede dalla parrucchiera. Vicino casa ha aperto un nuovo negozio, sconto del 50% sul primo trattamento… come non approfittarne (difatti si è fatto tagliare i capelli pure il Consorte… spendendo ben 7.50 € e uscendone alquanto caruccio ♥ )? E se già per il morale non è male questo essermi fatta “coccolare” un pochino tornando a curare un po’ il mio aspetto, devo anche riconoscere che questa nuova parrucchiera è stata molto brava: non solo anche a me ha azzeccato il taglio senza avermi mai vista prima, ma ha perfettamente centrato la mia richiesta: “Deve sapere che io sono impedita. Ma tanto. E ho un niente di tempo da dedicare ai capelli: di solito li asciugo tenendo un asciugamano in testa mezz’ora, poi lo levo e chi s’è visto s’è visto. Quindi ho bisogno di un taglio che richieda come unica manutenzione due colpi di spazzola…”. Detto fatto. 🙂

E adesso… adesso vediamo che altro ci porta questo mese. Gli avvenimenti in programma sono parecchi…

L’Aquilina inizia la scuola dell’infanzia (la materna, dai): proprio oggi pomeriggio alle 18 abbiamo la prima riunione con le maestre delle sezioni prime, nell’aula magna della mia vecchia scuola media. Partiamo però con un buon viatico: l’Aquilina e il suo “collega di battesimo” N. sono capitati nella stessa classe (per pura fortuna con la “c” maiuscola, perché data l’indecisione dei genitori di N. al momento delle iscrizioni, non c’era stato alcuno scambio di nomi per chiedere che fossero mesi nella stessa sezione).

Giovedì 11 la Ciccia compie 10 anni, e lo stesso giorno 10 anni li compie anche il matrimonio mio e del Consorte (il compleanno di Shunrei lo abbiamo fissato noi convenzionalmente il giorno del nostro matrimonio, perchè di preciso… boh, chissà quando è nata. Di sicuro a settembre, ma altrettanto di sicuro nessuno ha scritto date di nascita sullo scatolone in cui è stata abbandonata con un fratellino).

Martedì 23 io raggiungo quota tre dozzine di anni.

Insomma, carne al fuoco ne abbiamo, giusto? 🙂

Annunci

15 pensieri su “Bilancio di fine estate

  1. Mi piace questa cosa del vedere il bicchiere mezzo pieno, porterà sicuramente altre belle cose! 🙂
    Dieci anni di matrimonio??? Ammappate!!! Siete una vecchia coppia di sposi, ormai! 😉

    Mi piace

    • Puoi immaginare quanto sono sollevata anch’io!! 😀
      Ora bisogna solo che la smetta di fare dispetti (perché la cacca che ha fatto in corridoio stasera mentre salutavamo mio padre che ci ha badato Dany mentre eravamo alla riunione con le maestre, con tutti noi lì presenti e la lettiera a 10 cm se non è un dispetto non so cosa sia)… 😛

      Mi piace

  2. Buon Compleanno, io ne compio uno meno del mezzo secolo 😦 il 27 settembre!!!!!
    Buon anniversario e compleanno della shunrei, sperando che si riprenda del tutto e in fretta.
    Per la muffa anche io e mamma abbiamo avuto i nostri problemi negli anni passati. E non ti dico che casino toglierla!
    Io comunque a settembre mi sono sparata la mia sola settimana di stacco vero dal lavoro con partenza verso la montagna e ritorno. Per fortuna il tempo mi ha assistito. Lunedì si riprende
    Smack
    Elisa

    Mi piace

    • Non ti conosco di persona, ma posso dirti che – leggendoti – mai ti avrei dato l’età che scrivi! 🙂

      Per la muffa, in un certo senso mi consolo pensando che conoscenti che abitano in case con pochi anni di vita hanno gli stessi problemi nostri che abitiamo in un condominio che di 50 anni… Però è una gran rottura comunque!!!! 😣

      Mi piace

  3. Ed io quando sento di coppie che stanno insieme da tanti anni non posso che ritrovare la fiducia nel genere umano e nell’amore, specialmente se si tratta di due persone che, come voi, insieme stanno alla grande 🙂
    E stavolta lo posso dire con cognizione di causa perchè vi ho visti di persona e sia a me che Coshuk ha fatto davvero molto piacere la vostra compagnia… anzi, in realtà, scemi come siamo abbiamo quasi pensato di avervi annoiati noi ù_ù
    Speriamo di riuscire a replicare in un futuro non troppo lontano!

    PS: scusa se commento solo ora ma il resto delle ferie l’abbiamo pigramente passato tra Diablo e commissioni varie >.<

    Mi piace

    • Scusa di che? Eravate in ferie, vostro diritto fare esattamente quel che vi pareva per tutto il tempo possibile!! 😋
      Comunque grazie, sia della visita che del tuo giudizio: per quest’ultimo posso dirti solo “troppo buona!”.
      Non è che qua sia sempre atmosfera da “Mulino bianco”, anzi ci sono stati momenti difficili (soprattutto con l’arrivo dell’Aquilina e la perdita di mia mamma quasi in contemporanea)… E ne capitano ancora, vuoi per stanchezza, stress o fretta.
      Ma di sicuro non saprei immaginarmi con nessun altro che il Consorte, adesso come 16 (quasi) anni fa.
      E allora il modo di tener botta o si trova sempre! 🙂

      Mi piace

        • Più che altro, io pagherei per conoscere una famiglia che alle 7 di mattina è tutta pronta bella sorridente attorno al tavolo da cucina apparecchiato che manco al Grand Hotel. Qua riusciamo a far colazione tutti insieme a malapena nel weekend… e va già bene se sul tavolo di sono tazze, zuccheriera e abbastanza cucchiaini per tutti! 😛

          Mi piace

  4. Pingback: Inizio d’anno | Gite Mentali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...