Neverending Story – Part 14: ♪♫ This is the end… ♪♫

morte_eni

E stavolta Morte lo mandiamo davvero in vacanza per sempre…

Nel post di ieri dicevo che vi avrei fatto sapere… Beh, sono lietissima di poter mantenere la promessa già oggi. E ancora di più (come da titolo del post) di poter davvero assicurare, stavolta, che questo è davvero l’ultimissima volta che vi stresso con questa storia. 🙂

Io ero dell’idea di aspettare risposta alla mia e-mail di sabato, o comunque di vedere se per posta arrivava qualcosa nei prossimi giorni: dopo le precedenti e completamente inutili mie telefonate al call center non avevo nessunissima intenzione di chiamare (più volte erano stati in grado di rimangiarsi pure la parola scritta, e ogni volta che avevo provato a chiarire la faccenda al call center era sempre venuto fuori che in qualche modo il torto doveva essere mio, perchè loro assolutamente non sbagliavano mai a fatturare).

Mio padre, invece, ha scelto di tagliare la testa al toro, non avendo niente da perdere e nemmeno i “nervi scoperti” con ENI (come invece ho io da un pezzo), così mi ha chiesto se gli passavo copia dell’e-mail con i dati: se ero d’accordo, voleva provare a chiamarli lui. Mal che vada non gli avrebbero detto niente. A quel punto avevo ben poco da perdere pure io…

Che dire: a lui è andata bene (sì, si vede che son proprio sfigata io di mio, con i call center… 9 su 10 che l’incompetente lo becco io), ha trovato una persona disponibile ad ascoltare il problema, che quando ha saputo che io non avevo più modo di accedere al sito ha subito detto che avrebbe inviato per e-mail copia del documento. E difatti mezz’ora dopo avevo la fantomatica fattura in posta elettronica (è inutile perchè non leggerà mai questo post, ma: grazie papà!).

E insomma… ci han messo tre anni per emetterla, ma

si tratta davvero, finalmente, della nota di accredito che storna completamente a zero il pasticcio di cinque anni fa. 

Anzi, pare che per posta dovrebbe pure arrivarmi un assegno di €.29.99 (se vi va, qui potete vedere i conteggi). Sinceramente: se arriva, bene. Se non arriva, pace. Ma se arriva faccio la spendacciona e invece di tener lì i soldi a rimborso di tutte le raccomandate inviate tra il 2010 e il 2012, vado a festeggiare la fine conclamata dell’odissea con Consorte e Aquilina al kaiten sushi…

Stavolta posso scriverlo: tutto è bene quel che finisce bene (è vero, potevo avere un po’ di pazienza e me la sarei cavata scrivendo direttamente un unico post e rompendovi le balle una volta sola…. ma diciamo che dopo quello che abbiamo passato per 3 anni, la pazienza per questa faccenda è stata esaurita un bel po’ di tempo fa! 😛 ).

Post correlati: #1 – #2 – #3 – #4 – #5 – #6 – #7 – #8 – #9 – #10 – #10b – #11 – #12 – #13

Annunci

10 pensieri su “Neverending Story – Part 14: ♪♫ This is the end… ♪♫

    • A voler esser pignoli, bisognerebbe festeggiare con un tocco di Parmigiano Reggiano 36 mesi, stagionato per lo stesso tempo che c’è voluto ad emettere sta bolletta. 😄

      Comunque almeno adesso posso mettermi tranquilla del tutto… Ammetto che, ragioniera e precisina come sono (pure gli 11 anni di studio legale, mettici), mi era sempre stato un po’ sullo stomaco il fatto che la cosa non fosse completamente chiusa con un documento contabile come si deve. Solo che già avere l’e-mail che ho riportato nel post precedente era stata un’impresa improba, quindi avevo abbozzato e me l’ero fatta bastare.
      Mo’ siamo a posto, 🙂

      Mi piace

    • Un bel po’! 🙂
      Non che sia stato un pensiero costante degli ultimi tre anni (ho avuto altro per la testa, e volevo fidarmi dell’ultima e-mail ricevuta), ma sicuramente adesso che ho la certezza che sia tutto a posto una volta per tutte… mi sento come se mi avessero tolto un peso dallo stomaco! 😛

      Liked by 1 persona

    • Ecco, vogliamo dirlo che dopo gli eoni che c’han messo non sono stata poi così stronza a preoccuparmi/incavolarmi prima di pensare che invece la fattura potesse essere una cosa “buona”?
      Pur con tutto il voler pensare positivo di questo mondo, secondo me pure Pollyanna si sarebbe pigliata un infarto con un “A volte ritornano” di questo tipo e da questi soggetti…

      Mi piace

  1. I vecchi post non si scordan mai 😉
    Ti spiego: stavo per effettuare uno switch di gas e luce dai miei attuali gestori ad ENI, con un risparmio di circa 150 € l’anno sulle forniture. Tutto bene, solo che per perfezionare il contratto sono stato contattato da un robot, poi altri robot han cervcato di mettermi in contatto con degli umani e finalmente quando sono riuscito a parlare con un umano ho ricordato le tue vicissitudini (e le mie con E-On): ho annullato tutto, o mi mettono a disposizione uno sportello con un bipede senziente o i miei soldi per l’energia li do ad altri.
    Prendo atto che il web serve a far vdecidere al meglio nella vita.
    Ciao 🙂

    Mi piace

    • Lieta di essere stata utile! 🙂
      Guarda, non posso darti torto.
      Noi attualmente abbiamo tutte le utenze con Hera. E non perchè Hera sia particolarmente conveniente (anzi, secondo me se provassimo a cambiare probabilmente qualche soldo lo risparmieremmo pure)… il motivo principale per cui non intendo cambiare gestore è che Hera è ormai l’unica azienda di utenze che abbia ancora uno sportello fisico nella mia città (Eni ha proprio chiuso, Enel si appoggiava all’ufficio postale, ma in pratica le Poste fanno solo da passacarte/consegnamodulidacompilare, ecc…).
      E diciamocelo: i call center, quando hai bisogno di qualcosa, molto spesso non servono a un tubazzo (ho anche avuto esperienze positive, intendiamoci. Ma di solito quando non avevo problemi da risolvere…).
      Continuo a precisarlo a tutti quelli che suonano a casa (al cellulare non rispondo più… blocco direttamente i numeri dei call center) per propormi offerte convenientissime: preferisco buttare qualche soldo in più, ma avere la certezza di poter parlare a quattr’occhi con una persona fisica se ho bisogno, grazie.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...